Le luci natalizie di questa casa faranno contenti tutti i bambini

Un infermiere del Texas ha realizzato uno spettacolo natalizio senza eguali trasformando la sua casa in un castello luminoso ispirato alla Disney

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

I bambini crescono con due miti: i cartoni della Disney, che li accompagnano fin nell’età adulta e il Natale, la festa più bella che ci sia. Un uomo di El Paso, Texas, è riuscito a coniugare la magia proveniente dalle favole della Disney e quella del Natale regalando a grandi e piccini uno spettacolo di musica, luci, colori e immagini da togliere il fiato.

Per il secondo anno consecutivo, Rick Carrillo ha trasformato la sua casa in un castello fatato capace di far sognare grandi e piccini, prendendo ad esempio il famoso castello della Bella Addormentata illuminato dai fuochi d’artificio. Carrillo ha ricoperto ogni cm quadrato della sua villa con luci a led colorate, che vengono sincronizzate con alcuni dei brani più celebri legati al mondo Disney e una serie di immagini dei film d’animazione più famosi, a partire da Pinocchio, Cenerentola, La Bella e la Bestia, Aladino o Il Re Leone.

Sulla porta del garage ha allestito, infatti, un maxischermo per una proiezione mozzafiato di 13 minuti accompagnata dal concerto di note e colori che anima il perimetro della casa e l’albero di Natale esterno.

L’uomo ha raccontato a Good Morning America di aver preso ispirazione dal padre che fece sacrifici per portare lui e la sua famiglia a Disneyland quando era piccolo (pensate che un uomo ci va tutti i giorni da decenni): di quella esperienza conserva ancora vivi e preziosissimi ricordi che ora Carrillo ha il piacere di condividere con parenti e amici.

Tanti gli sforzi che anche l’infermiere ha affrontato per allestire uno show del genere: vi basti sapere che ha impiegato 3 mesi per accendere e sincronizzare le luci, dalle 70 alle 100 ore per lavorare al video ma “i risultati parlano da soli” ha dichiarato a Good Morning America.

E se sia il Natale che i cartoni Disney hanno il compito di ricordare ai più piccoli ma anche agli adulti che non dobbiamo mai stancarci di sognare, anche Carrillo vuole diffondere lo stesso messaggio. Al termine della proiezione, infatti, compare la scritta “Afferra i tuoi sogni e trasformali in realtà”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti