Le medaglie olimpiche si consumano: imbarazzo a Rio

Imbarazzo e polemiche per il comitato organizzatore di Rio2016

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Imbarazzo e polemiche per il comitato organizzatore di Rio 2016. Secondo quanto riportato dal quotidiano O Globo, il comitato sarà costretto a richiamare alcune medaglie olimpiche che si sarebbero già usurate e consumate in superficie.

Le superfici (oro, argento e bronzo) avrebbero presentato alcuni difetti. Per questo pare che saranno inviate alla zecca brasiliana per essere sostituite.

Finora i casi noti riguardano soprattutto atleti brasiliani, ma è molto probabile che siano coinvolti anche atleti stranieri. Sempre secondo O Globo, tutte le nove medaglie del nuotatore paralimpico Daniel Dias, vinte da meno di 10 giorni, avrebbero già la superficie screpolata. Per la cronaca, le medaglie, sia olimpiche che paralimpiche, sono state realizzate con materiali ecologicamente sostenibili.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti