Le novità 2016 del gioco di Google con Babbo Natale

Anche quest'anno torna Santa Tracker, l'app di Google in attesa di Natale: giochi, conto alla rovescia e tante novità!

Fonte: PIxabay

Puntuale come ogni anno e ormai immancabile appuntamento insieme al calendario dell’avvento, al Presepe e all’albero addobbato nel count down verso Natale, anche quest’anno è tornato il Santa Tracker di Google, che permette di seguire i preparativi dell’uomo barbuto prima e durante il suo giro intorno al mondo.

Ovviamente non mancano le novità, per rendere l’attesa del Natale sempre più high tech! Di seguito qualche informazione sulle novità del Santa Tracker di quest’anno.

Santa Tracker: un’app per tenere d’occhio Babbo Natale

Oltre ad un sito web dedicato a cui si accede anche dall’home page di Google, quest’anno è possibile scaricare anche una apposita app per smartphone e Tablet con sistema Android.

L’app e il sito di Santa Tracker sono strutturati come un calendario dell’Avvento: ogni giorno viene “scongelato” dalla sua copertura di ghiaccio un gioco e una missione particolare. Si può collaborare con i folletti di Babbo Natale per aiutarli ad impacchettare regali, organizzare una band di folletti rock, disegnare fiocchi di neve e molto altro.

È, inoltre, presente un utilissimo (sia per chi è ansioso di festeggiare sia per chi vuole sapere quanto manchi alla tortura natalizia a base di cibi e parenti pesanti) conto alla rovescia per mostrarvi esattamente quanti secondi mancano alla partenza di Babbo Natale e della sua slitta.

Insomma, anche quest’anno Google non vi lascia soli, ma vi invita a passare l’Avvento in compagnia di -come recita la descrizione dell’app su Play Store- “folletti dotati di zaini a propulsione, caramelle rotanti, slitte spinte da razzi”.

Santa Tracker 2016: tante novità per la realtà virtuale

Santa Tracker è, infatti, anche compatibile con Chromecast, il device Google che si collega alla tv e permette di guardare programmi online anche sul proprio televisore, e con i visori della linea Cardboard, per avere un’esperienza natalizia in realtà aumentata.

Sulla scia del successo mondiale di “Pokemon Go”, anche Google ha deciso di arricchire il suo Santa Tracker 2016 di una funzionalità che permette di trasportare questi giochi dal sapore natalizio nel mondo reale. Present Quest permette di girare per la propria città alla ricerca di regali virtuali: per prenderli, certo, ma anche per lasciarli per altre persone, in perfetto spirito natalizio!

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti