L’emozione dei colori: un dodicenne li vede per la prima volta

Jonathan Jones ha visto per la prima volta il mondo a colori grazie a un paio di occhiali prestatigli dal preside della sua scuola.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Una vita in bianco e nero e, all’improvviso, i colori. È quello che è successo a un dodicenne americano, Jonathan Jones, affetto da daltonismo che grazie a un paio di occhiali ha visto per la prima volta un mondo colorato.

È successo in Minnesota, presso la Lakeview High School, dove il preside dell’istituto – anche lui daltonico – ha prestato le proprie lenti al ragazzino. Si tratta di occhiali dotati di filtri ottici specifici in grado di migliorare la percezione dei colori.

La reazione è commovente: Jonathan non riesce a trattenere le lacrime mentre si guarda attorno con lo stupore della prima volta. Sorrisi ed emozioni si stampano sul suo volto così come su quello dei presenti e neppure il dirigente scolastico insieme agli insegnanti possono trattenersi da un lungo abbraccio.

Il video che immortala il momento ha fatto subito il giro del web e a Jonathan sono giunte numerose donazioni per permettergli di acquistare quel medesimo tipo d’occhiale. E la famiglia ha deciso anche di mettere a disposizione una parte del denaro pervenuto per sostenere l’acquisto degli occhiali anche per altri bimbi daltonici. Quando la solidarietà genera solidarietà.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti