Chi è Leo Cabid, concorrente di Sanremo Young

Scopriamo tutto su Leo Cabid, giovanissimo concorrente di Sanremo Young che arriva dal Veneto

Leo Cabid è uno dei concorrenti di “Sanremo Young”, il teen talent di Rai Uno dedicato ai giovani talenti della musica che hanno un’età compresa fra i 14 e i 17 anni.

Anche l’edizione 2019 sarà condotta da Antonella Clerici che nel corso della prima puntata, sarà affiancata da un ospite d’eccezione, il famoso attore statunitense John Travolta. Ospite anche Mahmood che torna a calcare il palco del teatro Ariston a meno di una settimana di distanza dalla vittoria al Festival di Sanremo 2019.

Il vincitore di Sanremo Young avrà il diritto di partecipare alla prossima edizione di Sanremo Giovani. Le esibizioni dei ragazzi saranno accompagnate dalla Sanremo Young Orchestra, composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni di età.

La giuria di Sanremo Young, o meglio l’Academy, è formata da Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro + Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini e Giovanni Vernia. Qualora dovesse verificarsi un pareggio al termine delle votazioni, l’ultima parola spetterà al direttore d’orchestra, il maestro Diego Basso.

I 20 candidati che parteciperanno alla nuova edizione di Sanremo Young sono stati scelti al termine delle audizioni andate in scena lo scorso 24 gennaio. La commissione artistica era composta da Antonella Clerici, Gianmarco Mazzi e il Maestro Diego Basso: sono stati loro a determinare i concorrenti che prenderanno parte al teen talent, in onda ogni venerdì sera su Rai uno dal 15 febbraio al 15 marzo 2019.

Tra i partecipanti c’è anche Leo Cabid, cantante 15enne di Arzignano (in provincia di Vicenza), dove vive con il papà Daniele, la mamma Tiziana e un fratello. Frequenta il 2° anno all’IPSS Bartolomeo Montagna, indirizzo audiovisivo. Le sue materie preferite sono l’inglese e la biologia. Suona da autodidatta la tastiera e da tre anni il flauto traverso. Scrive canzoni e si autoproduce le basi musicali. I suoi artisti preferiti sono Ultimo, Carmen Ferreri, Elisa, Beyonce, Zara Larsson, Ariana Grande.

Leo Cabid si è fatto conoscere su Youtube per le cover di cantanti pop come Troye Sivan o Ariana Grande, ma alle spalle ha anche un inedito intitolato “Stay Here” disponibile su Spotify. Nel curriculum vanta la partecipazione al Tour music Festival 2019.

Nel corso della sua presentazione a Sanremo Young, Leo Cabid ha dichiarato: «Canto da quando ero piccolo, è una tradizione tramandata da mio nonno e mio padre, entrambi cantavano. L’emoji che mi rappresenta di più è un cuore rosso, perché sono un tenerone. La canzone che avrei voluto scrivere o interpretare è “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini perché la canto da quando ero piccolo e poi ha un significato molto intrigante per me».

Chi è Leo Cabid, concorrente di Sanremo Young

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti