‘Leonardo’, la trama degli episodi in onda martedì 30 marzo

Dopo l’esordio di successo, martedì 30 marzo in prima serata su Rai1 vanno in onda due nuovi episodi della serie evento ‘Leonardo’. Le anticipazioni.

30 Marzo 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Foto di Fabio Lovino da Ufficio Stampa Rai

Dopo il successo della puntata d’esordio trasmessa il 23 marzo, Rai1 continua la programmazione della sere evento ‘Leonardo’. Martedì 30 marzo, in prima visione alle 21.25, vanno in onda due nuovi episodi targati Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions, RTVE e Alfresco Pictures.

Sette giorni addietro il pubblico ha iniziato a familiarizzare coi protagonisti, a partire da Aidan Turner nei panni del genio vinciano. Insieme a lui, a formare il trio al centro della trama, ci sono poi Matilda De Angelis (è Caterina da Cremona), Freddie Highmore (è l’investigatore Stefano Giraldi) e Giancarlo Giannini (il maestro Andrea del Verrocchio).

Dopo il fallimento di ben due commissioni a Firenze, e la rabbia del padre, Leonardo valuta di allontanarsi dalla città e la sua seconda casa diventa ben presto Milano. L’artista spera, infatti, di poter godere della protezione del Duca Reggente Ludovico Sforza del quale, però, in passato aveva rifiutato l’invito. Il percorso non sarà, quindi, facile e in un primo momento Leonardo dovrà adattarsi.

Niente dipinti ma uno spettacolo teatrale: questo viene chiesto come primo lavoro al genio. Solo un nuovo incontro gli permette di trovare i lati positivi anche in questo impegno, nel quale riversa tutta l’immaginazione di cui è capace. Nel frattempo, non tutti gradiscono la sua presenza in città e i conflitti sono sempre più all’ordine del giorno. Ma soprattutto Leonardo si trova a interrogarsi sul senso morale delle persone attorno a lui e su che cosa siano capaci di fare.

Il secondo episodio, quindi, si apre con lo Sforza che commissiona all’artista una statua equestre in onore del padre. Durante il lavoro, entrano nella vita di Leonardo altre due figure, quella del giovane duca Galeazzo Sforza e quella di Salaì, ladruncolo molto astuto. E se il cuore batte solo per Caterina, ormai lontana, lo spirito di giustizia del genio riemerge con prepotenza a difesa di tutte le persone che ama.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti