‘Leonardo’, ultima puntata: si compie la resa dei conti

Volge al termine la serie evento ‘Leonardo’, con la quarta e ultima puntata della prima stagione: la resa dei conti si compie.

13 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Martedì 13 aprile in anteprima mondiale Rai1 manda in onda la quarta e ultima puntata della serie evento ‘Leonardo’. È tempo, dunque, che si compia la resa dei conti nella super produzione internazionale firmata da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions, RTVE e Alfresco Pictures, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television.

Nel primo episodio, ritrovata l’armonia con Caterina da Cremona (Matilde De Angelis), il genio (Aidan Turner) procede con le sue commissioni. Ma il tormento non lo abbandona mai, e il crescente successo del giovane Michelangelo Buonarroti (Pierpaolo Spollon) rischia di offuscare la fama vinciana. Intanto, a Leonardo viene proposto un nuovo e impegnativo lavoro: si tratta della ‘Battaglia di Anghiari’.

L’affresco mette direttamente in competizione il protagonista con il nascente astro dell’arte. I sospetti serpeggiano e dal passato emerge una presenza che induce Leonardo a mettere in dubbio ogni certezza. Così, il maestro si trova ad affrontare un antico dolore, una tragedia personale che non smette di nascondere risvolti inediti per lo stesso protagonista.

Il secondo episodio, capitolo finale della stagione (ma è già stata confermata una seconda serie), vede Stefano Ghilardi (Freddie Highmore) impegnato nell’indagine per scoprire la verità. E finalmente, la matassa si dipana, portando alla luce il più grande segreto che Leonardo ha custodito nella vita. Mancano solo le prove mentre ogni indizio continua a incolpare il genio.

E se il patibolo per Leonardo sembra farsi sempre più vicino, Ghilardi deve combattere contro il tempo per scagionare l’artista. Perché proprio nell’anima del maestro ci sono tutte le risposte che servono a svelare la verità. Riuscirà l’uomo di giustizia a salvare il più grande genio della storia?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti