L'Eredità, l'addio del professore campione: "Torno a scuola"

Niccolò Pagani ha spiazzato tutti con un messaggio in cui ha annunciato di voler tornare a scuola: "Il mio posto è con i ragazzi".

L’addio del campione de L’Eredità spiazza tutti.

Dopo 11 ghigliottine (quattro delle quali consecutive), Niccolò Pagani ha abbandonato il quiz show, dopo essersi guadagnato il record di concorrente più longevo delle ultime settimane, pur senza mai vincere il montepremi finale.

“Sono le 2 di notte, non riesco a dormire e ripenso a questa esperienza. – ha esordito Niccolò leggendo in studio una lettera d’addio – Sono state giornate magnifiche quelle vissute qui, intense e spensierate. Abbiamo giocato insieme e insieme abbiamo sorriso e riso tanto, abbiamo imparato e scoperto, indovinato e sbagliato, abbiamo vinto e abbiamo perso. E, quando accadrà che dovrò lasciare questo studio, lo farò da concorrente e da uomo felice, grato di aver vissuto un’esperienza entusiasmante ma consapevole che, come professore, sto tornando sulla strada maestra, quella prediletta”.

“Perché – continua Niccolò – in fondo il mio posto è là, tra i miei ragazzi. Ogni mattina nella missione quotidiana dell’educazione e dell’onestà, dimostrando ai giovani anche grazie a questo programma che la gentilezza vince sulla violenza, la cultura vince sull’ignoranza, il sorriso sconfigge la rabbia e l’ironia batte l’odio. Insegnando loro a non impugnare i coltelli ma i libri, a sostituire gli spintoni con gli abbracci, soprattutto questo è il compito preziosissimo e fragile della scuola”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti