‘L’Eredità’, Massimo Cannoletta: “Non ho ancora visto i soldi”

Il super campione de ‘L’Eredità’, Massimo Cannoletta, si è raccontato nel pomeridiano di Rai1 ‘Oggi è un altro giorno’.

8 Gennaio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Da quando ha lasciato il suo ‘posto fisso’ a L’Eredità il super campione Massimo Cannoletta è spesso ospite di molti salotti Rai. Dopo le interviste da Francesca Fialdini a Da noi… a ruota libera, il divulgatore leccese è stato accolto da Serena Bortone nel pomeridiano Oggi è un altro giorno. Anche in questa occasione, il concorrente dei record ha avuto modo di raccontare qualcosa in più della sua avventura televisiva.

Cannoletta non ha nascosto un certo stupore per l’attenzione e per le esperienze che la sua permanenza nel game-show gli hanno portato. A proposito proprio della notorietà di cui sta godendo, Massimo ha spiegato quanto gli faccia piacere e si è anche tolto qualche umana soddisfazione.

Mi fa piacere questa popolarità – ha dichiarato alla Bortone – ma lasciami togliere qualche sassolino… Ho ricevuto messaggi da persone alle quali, prima de L’Eredità, avevo scritto per collaborare anche a titolo gratuito, per il gusto di divulgare. Non mi avevano neanche degnato di un saluto: ora quelle stesse persone stanno bussando alla mia porta…

Tutti pronti a salire sul carro dei vincitori, si sa e in merito al montepremi vinto ghigliottina dopo ghigliottina, il buon Massimo ha raccontato di non aver ancora visto un centesimo. “Come si sta con 280mila euro?”, ha chiesto la conduttrice; “Non li ho ancora visti” è stata la risposta.

Ma Cannoletta ha raccontato anche del suo ruolo di divulgatore sulle navi da crociera e dei suoi due giri mondo. “Tenevo conferenze sui porti, sull’arte, la musica e su tutto quello che avremmo visitato”, ha ricordato. E c’è stato anche spazio per qualche confessione sentimentale: “Cosa cerco in una donna? L’intelligenza per me è il primo pregio, non la cultura. Spesso le persone intelligenti sono più interessanti delle persone colte.” Siete tutte avvisate.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti