Libri al posto di medicine: apre la Piccola Farmacia Letteraria

Una libreria che è anche una farmacia, dove per ogni malanno c'è il libro che può guarirlo: provare per credere, a Firenze!

I libri possono curare la nostra mente e il nostro cuore: è su questo assunto che si basa l’attività di Elena Molini, 35enne di Firenze che nel capoluogo toscano ha aperto la “Piccola farmacia letteraria“. Una libreria particolare, dove i libri non sono venduti come tali ma come vere e proprie medicine, diversi a seconda del malanno: dolori di cuore, problemi sul lavoro, lutti, ansia, stress? Nella libreria di Elena c’è un unguento magico, fatto di carta, per tutti.

“Avendo lavorato in una grande catena di librerie, mi sono accorta che il 90% dei clienti chiedeva consigli in base al proprio stato emotivo“, ha raccontato Elena. Oggi è lei a consigliare il libro adatto per ogni situazione, ma se qualcuno è troppo timido per confidarsi con la libraia/farmacista, può anche consultare la legenda e rifornirsi da solo (a Praga c’è un incredibile tunnel, tutto fatto di libri)

Sono passati quasi sei mesi da quando ho inaugurato la mia Piccola Farmacia Letteraria, con tanta paura e tantissimi…

Pubblicato da Piccola Farmacia Letteraria Firenze su Venerdì 24 maggio 2019

Per ogni problema (amore non corrisposto, depressione, maternità mancata) c’è un colore, lo stesso che poi il visitatore ritroverà nel libro adatto proprio a quel problema. Non pensate però che si parli solo di cose negative: ci sono anche libri adatti per il primo amore, per un bimbo appena nato, pillole d’energia per chi è pigro e parole brillanti per chi è in cerca di leggerezza.

La Piccola farmacia letteraria fornisce soluzioni letterarie a problemi reali: i libri possono fare compagnia, farci viaggiare e conoscere cose che non basterebbe una vita per vedere, farci volare con la fantasia, ma in ultima soluzione possono anche salvare la vita (questo albero doveva essere abbattuto, adesso è una biblioteca). Non ci credete? Se capitate a Firenze, fate un giro nella libreria di Elena: l’ingresso è libero per persone ed animali e siamo sicuri che troverete il titolo adatto a voi!

 

 

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti