Lil Pump arrestato per aver sparato con una pistola in casa sua

Il rapper Lil Pump è stato arrestato con l'accusa di aver sparato con una pistola nella sua abitazione

Il rapper Lil Pump è stato arrestato con l’accusa di aver sparato con una pistola all’interno della sua abitazione. L’artista divenuto famoso per il brano “Gucci Gang”, è stato fermato dalla polizia e condotto in carcere.

I fatti sono avvenuti, come riporta il New York Daily News, mercoledì, ma la notizia sarebbe stata diffusa solo in queste ore. Lil Pump si trovava nella sua villa a San Fernando Valley, in California, quando è stato fermato dagli agenti.

Il rapper diciassettenne  – vero nome Gazzy Garcia – ha affermato che tre uomini avrebbero tentato di irrompere nella sua abitazione. A quel punto Lil Pump avrebbe estratto la pistola che nascondeva in casa e avrebbe sparato un unico colpo dalla porta d’ingresso.

Le autorità non hanno creduto alle affermazioni di Lil Pump ed hanno effettuato una perquisizione nella casa di San Fernando Valley. I primi rilievi hanno consentito di scoprire che il proiettile era stato sparato da dentro casa e non dall’esterno come aveva dichiarato il rapper.

Secondo quanto riferito dalla CBS di Los Angeles, Lil Pump era solo in casa. Grazie al mandato la polizia ha sequestrato non solo la pistola – una calibro 38 nascosta nei cespugli del giardino -, ma anche della cannabis.

Attualmente Lil Pump si trova presso il centro di detenzione minorile Sylmar Juvenile Hall con l’accusa di detenzione illegale di arma da fuoco. Presto verrà rilasciato con l’obbligo di indossare un braccialetto elettronico alla caviglia.

“Abbiamo avvocati ricchi, i migliori avvocati del pianeta” avrebbe detto a TMZ. Il celebre sito di gossip ha anche riferito che la polizia starebbe indagando sulla madre di Pump che avrebbe “messo in pericolo un minorenne, detenendo una pistola non protetta a casa”.

Classe 2000, originario di Miami, Lil Pump è uno dei rapper più famosi del momento. Il suo singolo “Gucci Gang” ha raggiunto il terzo posto nella classifica Billboard Hot 100, ottenendo un enorme successo.

A renderlo famoso non è stata solo la sua musica, ma anche un carattere decisamente sopra le righe. Lil Pump infatti punta su un hip hop che è autoelogio e ostentazione, considerando impossibile un paragone con qualsiasi altro artista.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti