Lo "schiaffo" in diretta di Sarri a Insigne

Video: caso a Napoli dopo la partita contro la Juve, stroncatura in diretta

Maurizio Sarri non le manda a dire e riprende duramente Lorenzo Insigne dopo lo sfogo di rabbia al momento del cambio durante Juventus-Napoli. "Quando esce deve stare zitto e basta, se c'è qualcosa da chiarire lo faremo domani. Erano tre azioni che si fermava, quindi la deduzione logica è che non ce la facesse e ho messo Giaccherini. Lorenzo non ha giocato bene, pur avendo fatto meglio di altre volte in questa stagione: doveva uscire e stare zitto".

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti