L'originale colonna sonora di Star Wars ritorna in vinile su picture disk

Cosa ne pensate della colonna sonora di Star Wars incisa su un vinile? Ecco l'idea innovativa della Walt Disney Records

Il film di fantascienza più amato di tutti i tempi, Star Wars è tornato di moda nell’ultimo periodo con la produzione di nuovi film. Un’altra generazione è stata contagiata dalla febbre delle guerre stellari. Sul mercato infatti si nota un proliferare di nuovi gadget e prodotti a tema Star Wars. Si parte dalle bottigliette con su il logo alle spade laser fino a oggetti più raffinati.

Una chicca pregiata per gli amanti della saga è in uscita a breve: verrà rilasciata un edizione speciale della famosa soundtrack del film. Il tocco di classe è che sarà incisa su un disco in vinile. Da poco tornato di moda il vinile restituisce una qualità sonora più elevata rispetto a quella che si può ottenere dalle cuffiette di un ipod o dallo speaker del computer. In questo modo i fan potranno ascoltare in modo degno questa epica colonna sonora.

La soundtrack

La colonna sonora di Star Wars, film di George Lucas, è stata composta da John Williams e pubblicata per la prima volta nel 1977 dalla 20th Century Records. L’idea originale del regista era quella di creare una partitura operistica con lo stile del tardo romanticismo e utilizzando più tipi musicali diversi. Gli artisti a cui voleva ispirarsi erano principalmente Richard Strauss, Erich Korgold e Max Steiner.

Williams però non d’accordo, decide di distaccarsi dalle idee di Lucas. Crea musiche di stampo molto classico e si ispira a Holst, Walton e Stravinsky. In questo modo crea la colonna sonora del primo film della saga che tutti conoscono e amano. Le sue musiche sono così perfettamente combinate da potersi adattare con facilità ad ogni momento del film, sia le scene sentimentali, sia quelle comiche che quelle di guerra.

Il nuovo vinile

Questa nuova edizione pregiata su vinile è prodotta dalla Walt Disney Records, che recentemente ha acquistato i diritti della saga. Il disco arriva in un set di due LP su vinile da 180 grammi. Include un libretto di 16 pagine con le note del direttore J.J.Abrams. Il disco possiede una tecnologia di Direct Metal Mastering per regalare all’ascoltatore una migliore qualità sonora.

Solo su questo tipo di disco si possono trovare due diversi tipi di etichetta nei due dischi del set con il Millennium Falcon e la Tie Fighter create con una tecnica di ologrammi 3D. Per essere viste in maniera ottimale è opportuno metterle sotto una fonte di luce diretta. Questo piccolo tocco di classe è stato creato con la collaborazione di Pro-Ject Audio Systems per ottenere un design minimal ma elegante.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti