Luca Abete picchiato: "Grazie a chi mi ha salvato". Le immagini

Luca Abete è stato aggredito mentre era in piazza Pitesti a Caserta con i suoi operatori

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Luca Abete, l’inviato di “Striscia la notizia”, è stato aggredito mentre era in piazza Pitesti a Caserta con i suoi operatori. Un gruppo di ambulanti abusivi ha preso a bastonate una telecamera e colpito la sua troupe.

L’inviato di Striscia ha cercato di rifugiarsi in un bar vicino. È stato però raggiunto e preso a calci. Grazie all’intervento della polizia gli aggressori si sono dileguati. Le riprese erano collegate a un servizio andato in onda su Canale 5 lo scorso 15 dicembr, che mostrava piazza Pitesti a Caserta completamente invasa da immigrati abusivi dediti a vendere merce contraffatta.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti