Luciana Littizzetto al suo esordio in tv: la riconoscete?

Ecco come era Luciana Littizzetto al suo esordio in tv: la riconoscete?

Luciana Littizzetto
Fonte: Facebook

Luciana Littizzetto è uno dei volti più amati della tv italiana. Ma come era al suo esordio in televisione? A svelarlo è stato Fabio Fazio, che ha mostrato alcune immagini che ritraggono la comica nel lontano 1991. All’epoca la Littizzetto si era appena diplomata all’I.D.A.S., l’Istituto d’Arte e Spettacolo, diretto da Arnoldo Foà, e sognava di diventare una star della tv.

Capelli corti, cappellino colorato e lo stesso sguardo furbo che tutti conosciamo bene: nelle immagini dal passato Luciana Littizzetto è giovanissima, ma la grinta e il talento ci sono già tutti.

Il suo desiderio di lavorare nel mondo dello spettacolo la spinse, nel 1991, ad abbandonare l’insegnamento e a fare diversi provini. La sua voglia di farcela e la forza di volontà le consentirono di vincere il premio “Ettore Petrolini” al Festival di cabaret “Bravograzie!” con lo spettacolo “Videobox”. Quella vittoria fu molto importante perché le consentì di arrivare al “Maurizio Costanzo Show”, dove per la prima volta il grande pubblico imparò a conoscerla e ad amarla.

“Quando andò in onda Sabri – ha ricordato qualche tempo fa -, per una sola puntata ad Avanzi, poi a Cielito lindo, avevo appena compiuto 29 anni, questo me lo ricordo benissimo. Mirella era un personaggio di Letti gemelli, con Gloria De Antoni e Oreste De Fornari. Due grandissimi che facevano una televisione colta in senso figo, bellissimo. Peccato non siano più stati in tv. Erano troppo avanti, e troppo lontani dal sistema”.

Oggi Luciana Littizzetto è uno dei volti di Che tempo che fa e con Fabio Fazio forma una delle coppie più longeve della tv. “Tra me e Fabio c’è questo legame orribile e meraviglioso: non sappiamo mai che cosa farà l’altro – aveva raccontato qualche tempo fa -. Quindi io mi sto preparando: non so nemmeno che giorno è oggi, figuriamoci se mi ricordo in che anno andava in onda Mirella, o Minchia Sabri. Fabio non conosce mai i miei monologhi. Quando io chiedo: “Quanto tempo mi resta?” non è che faccio scena. È che non lo so, siamo in diretta, ci sono tante variabili”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti