Luis Sal: ecco qual è il suo vero nome

Lo youtuber Luis Sal sta riscuotendo sempre più successo: scopriamo come si chiama davvero e un po’ di curiosità

Fonte: Instagram
Nell’era dell’Internet per tutti, gli Youtuber sono forse il fenomeno che più attrae i più giovani e li avvicina al digitale. Ci sono gli Youtuber storici come Willwoosh, quelli che dilagano tra i giovanissimi (come Favij o Sofia Viscardi) e poi ci sono le “nuove arrivate” (ma già promettenti) star di Youtube. Luis Sal è esattamente questo: approdato su Youtube da poco più di un anno, ha già raccolto più di 400.000 follower e fa sempre più parlare sé.
Verificando in rete molti siti riportano che il suo vero nome parrebbe essere Sergio Lerme anche se in alcune recenti Instagram stories lui stesso sembra smentirlo. L’unica certezza che abbiamo è che Luis Sal è nato nel 1997 a Bologna, è cresciuto in una famiglia di artisti dove ha assorbito la creatività che nel corso degli anni l’ha portato ad appassionarsi al disegno e ad iscriversi al Liceo Artistico.
La passione lo contagia anche nell’ambito della fotografia e del video making: fin da bambino Luis/Sergio scatta foto, gira video, sperimenta tecniche diverse.
Luis/Sergio ha la grande particolarità di porsi come un modello alternativo per tutti i giovanissimi che lo seguono sul suo canale Youtube e sui social. Dichiara infatti di non aver mai fumato in tutta la sua vita e di essersi appassionato al fitness e alla palestra durante un anno di studio trascorso in America. Vuole talmente essere un esempio positivo e discordante dalla classica immagine del ragazzo cool e popolare, da aver fondato un movimento, il Luismo. Il luista vuole bene alla mamma, tiene al proprio corpo e alla propria salute, crede in sé stesso e porta a termine i propri obiettivi, nutrendo passioni, rispettando le persone e cercando di guardare sempre il lato positivo.
Ultimamente il bravo Luis è stato scelto da Vice per una collaborazione in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. La redazione italiana della famosa rivista canadese ha scelto proprio il giovane Youtuber per la creazione di una serie di video in cui spiega la politica a chi, come lui, ha votato per la prima volta quest’anno.
“In un momento in cui moltissimi scommettono su un’astensione abbastanza forte (…) tra i più giovani, e il mantra è quello del “ai ventenni non interessa la politica”, abbiamo pensato a una serie di video per presentare la politica, i politici italiani e chi li dovrà eleggere (…)” scrive lo stesso Vice. Luis si è anche occupato di seguire lo spoglio tramite dirette sull’account Instagram di Vice italia.
Il ragazzo della porta accanto sembra piacere ai giovanissimi e non solo. Chi si unirà ancora al Luismo? Vedremo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti