Mal di testa? Attacca una molletta in questo punto e ti passerà

La riflessologia auricolare sostiene che tutte le parti dell'orecchio siano collegate agli altri organi del corpo, ad esempio alla testa

L’orecchio è un organo importantissimo per il corpo umano: non solo perchè veicola i suoni e protegge l’apparato uditivo, ma anche perché, secondo la riflessologia (scopri perché dovresti camminare a piedi nudi), è sede di moltissime terminazioni nervose, i cosiddetti “punti riflessi” che, se stimolati nel modo giusto, rilasciano neurotrasmettitori che collegano il cervello ad altre zone del corpo.

Parliamo in particolare del padiglione auricolare: secondo la riflessologia auricolare, ogni punto del padiglione corrisponde ad una parte del corpo che potrebbe essere aiutata a guarire o protetta dal dolore. Se avete mal di testa, ad esempio, c’è un punto in particolare da stimolare: il lobo dell’orecchio, a cui basta applicare una molletta da bucato per un minuto. Può sembrarvi un’idea buffa, eppure provare per credere!

Una molletta da bucato applicata nei diversi punti dell’orecchio, per un tempo massimo di un’ora, può portare numerosi miglioramenti al mal di stomaco, ai dolori muscolari, al mal di gola o di schiena. Altro piccolo test: toccatevi il padiglione auricolare, pizzicandolo leggermente, e scoprirete che la parte in cui sentite più dolore corrisponde all’organo che in questo momento vi sta dando problemi o ha bisogno di attenzioni.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti