‘Mamma, ho perso l’aereo’: chi è il protagonista del reboot

In arrivo su Disney+ a marzo 2020, il reboot dell’iconico ‘Mamma, ho perso l’aereo’ vedrà Archie Yates nei panni che furono di Macaulay Culkin.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Annunciato qualche mese fa, arrivano ora le prime informazioni dettagliate sul reboot di Mamma, ho perso l’aereo, immancabile film nei palinsesti delle feste che ha portato al successo l’enfant prodige Macaulay Culkin. Firmata Disney+, la versione Anni Duemila del classico uscito nel 1990 è attesa per marzo 2020 e finalmente si conosce il nome del nuovo Kevin.

Per vestire i panni che furono di Culkin è stato, infatti, scelto Archie Yates: sguardo vispo dietro gli occhiali di vista e capelli scuri, il ragazzino eredita un personaggio iconico e va ad affiancare i colleghi di set Ellie Kemper e Rob Delaney.

Quello di Kevin è, ad oggi, il ruolo più importante – e certo il più impegnativo – per Yates, che il pubblico italiano conoscerà a breve anche nella pellicola JoJo Rabbit (interpreta il migliore amico del protagonista). E nonostante si sappia ancora poco del reboot 2020, i fan si sono già scatenati: sui social, infatti, piovono le critiche a partire dal post al vetriolo dello stesso ex protagonista Macaulay.

Da quello che è trapelato, però, c’è da chiarire che Archie non incarnerà esattamente il personaggio di Macaulay ma avrà caratteristiche estremamente simili. Così come la trama non ricalcherà del tutto l’originale Home Alone ma vedrà il ragazzino alle prese con dei vicini di casa ai quali il piccoletto ha sottratto qualcosa. Sarà solo una scelta strategica per non inimicarsi troppo i fan della prima ora?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti