Mamma, ho perso l'aereo: Vinci-Errani, un'odissea verso Rio

Le due tenniste perdono la coincidenza per il Brasile: il viaggio è tutto da ridere.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: screenshot da Twitter

 Il viaggio di Sara Errani e Roberta Vinci alla volta di Rio de Janeiro, è stato travagliato, per usare un eufemismo.

Per le due tenniste, eroine del doppio Azzurro, il cammino verso la patria delle Olimpiadi 2016, ha assunto i contorni di una vera e propria odissea.

La colpa è stata di un volo, partito con largo ritardo da Montreal, Canada. Sara e Roberta hanno quindi perso la coincidenza verso Rio, documentando la loro disavventura attraverso i social network e somministrando ai followers messaggi di autentico mistero.

"Ragazzi siamo in Giappone", recita un messaggio della Errani. 

"Volo in ritardo di 3 ore(x ora),perdiamo la coincidenza,tutti i voli pieni,non ci sono posti x arrivare a Rio…Come facciamo?", un altro tweet della romagnola, che si è divertita a scherzare con i fan.

La morale è che le due tenniste alla fine ce l'hanno fatta, con un volo da Houston: la strada per Rio, fino a ora, è stata la meno battuta. L'auspicio è che quella verso le medaglie sia più agevole.

Le due italiane, infatti, avranno l’arduo e oneroso compito di tenere alta la bandiera tricolore a Rio, dove la loro sorte sarà decisa in gran parte dal tabellone.

Rispetto ai nostri uomini, poco accreditati sulla carta e con chance esigue, le donne avranno la possibilità di concreta di ambire alle medaglie, sulla scia di quando componevano la coppia più forte del mondo. 

Sara Errani e Roberta Vinci sono la coppia più vincente della storia del tennis italiano, avendo vinto 22 titoli di coppia.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti