Massimo Cannoletta: “Dopo ‘L’Eredità’? Una settimana sul divano!”

Il super campione de ‘L’Eredità’ ha raccontato, in una recente intervista, la propria avventura in tv e soprattutto che cosa farà dopo.

7 Dicembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

È innegabilmente il personaggio televisivo del momento. Massimo Cannoletta, volto ormai noto del quiz di Rai 1 ‘L’Eredità’ sta facendo i conti, non solo con un mese da super campione dei record, ma anche con la popolarità improvvisa. Così, dopo l’ennesimo bottino di 50mila euro portato a casa sabato 5 dicembre, i suoi profili social macinano nuovi followers e fioccano le interviste per conoscere meglio il divulgatore leccese.

Tra le pagine recenti che gli sono state dedicate, a Il Messaggero Cannoletta racconta alcune curiosità, a partire da certi messaggi hot delle fan. “Mi scrivono in tanti, di varie fasce di età, anche adolescenti. – si legge – Anche messaggi ammiccanti, è vero. In quel caso specifico dico sempre che sono sui social a scopo divulgativo, non per fare altro. Non ho vent’anni. Non voglio paragonarmi ad Alberto Angela, il mio mito assoluto, ma anche lui divulga e non lo fa certo per rimorchiare”.

Simpatico e autoironico, Massimo ha vissuto il brivido dell’eliminazione, salvo poi rientrare in gioco grazie a un bonus che il regolamento prevede dopo sette ghigliottine. Sfiorato, così, il ritorno a casa, il campione pensa anche a che cosa farà dopo che le luci si spegneranno, iniziando da una buona dose di riposo:

La prima cosa che farò a casa? Una settimana sul divano. – ha dichiarato Cannoletta a Il Messaggero Si potrà avvicinare solo la mia gatta Cal”. Quindi, il leccese non disdegnerebbe di poter seguire le orme del suo mito Angela. “Se mi piacerebbe continuare in Rai? – confessa – Tantissimo. Mi piace raccontare storie e il pubblico della tv è il più grande. Se nascesse un’opportunità non mi tirerei indietro”.

Intanto, per Massimo continua la gara nel game di Flavio Insinna e negli ultimi giorni ha dovuto affrontare anche le critiche per aver sbagliato volontariamente una risposta. “Mi aspettavo che avrebbe diviso. Mi fa sorridere chi ha detto che l’ho fatto per presunzione o saccenza”. Superata quota 250mila euro, Cannoletta mantiene un sano distacco dal denaro: “Non mi interessano i beni materiali”, dice. E pensa già al prossimo giro del mondo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti