0, 2, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Tutte le volte che Matteo Salvini ha smesso di fumare

Non è la prima volta che Matteo Salvini annuncia di voler smettere con le sigarette: abbiamo raccolto tutte le volte che lo ha già fatto in precedenza

“Oggi smetto di fumare. Anzi no”. Sembra questo ormai il mantra di Matteo Salvini che ciclicamente si ripromette di dire addio alle bionde, per poi ricascarci. L’ultima volta è accaduto in queste ore, in cui il leader della Lega ha annunciato di voler smettere di fumare.

“Come promesso, da ieri niente sigarette! – ha scritto Salvini su Facebook, postando un selfie con una sigaretta accesa in mano -.  Un po’ difficile ma si tiene duro, sperando che in questi giorni non mi facciano arrabbiare. Chi di voi mi fa compagnia?”.

A quanto pare però il politico è un po’ come lo Zeno di Italo Svevo e, nonostante si riprometta ogni volta di eliminare il fumo dalla sua vita, non ci riesce mai. Al pari del protagonista del celebre romanzo, Salvini si trova ad affrontare situazioni che puntualmente frenano i suoi buoni propositi.

Era il 2014 quando, trionfante, annunciò di aver detto addio al fumo da sette anni. Poco dopo però le bionde tornarono a tentare il leader politico, che il 31 dicembre dello stesso anno, in occasione di Capodanno, giurò sui social che avrebbe dato un taglio al vizio del fumo.

Promessa poi svanita nel nulla e ricomparsa nel 2016 quando, il 21 giugno, Matteo Salvini pubblicò un post su Facebook annunciando: “Amici come promesso oggi smetto di fumare. Chi mi fa compagnia?”.

Peccato che a mettergli i bastoni fra le ruote ci fu Elisa Isoardi. L’astinenza da nicotina del politico infatti terminò quando la conduttrice venne paparazzata a Ibiza mentre baciava appassionatamente un altro uomo.

Salvini si consolò con una bionda e quando la crisi con la presentatrice rientrò magicamente, decise che era venuto il momento di mettere in pratica i suoi propositi. Piano fallito anche questa volta. Da qualche mese il leader della Lega era tornato a farsi vedere in giro con l’immancabile sigaretta.

Sino al nuovo annuncio. Salvini infatti ha spiegato di aver deciso di smettere di fumare come regalo per Federico, suo figlio, che compirà presto 15 anni. “Lui e la Mirta, che ha cinque anni, mi dicono ‘Papà basta con ‘sta puzza di sigarette, ti fai del male, quand’è che smetti?’ – ha svelato su Facebook -. Non è facile in periodi come questi di litigi, incontri, telefonate e trattative. Se uno è nervosetto e stanco la sigaretta se la accende”.

Questa volta Salvini ce la farà o sarà un altro buco nell’acqua?

salvini twitter

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti