Una meteora mentre il vulcano erutta: la foto più mozzafiato di sempre

La foto più mozzafiato di sempre è di un fotografo olandese che ha immortalato una meteora nel cielo mentre un vulcano erutta

Fonte: Facebook

Una meteora nel cielo mentre il vulcano erutta. La foto più mozzafiato di sempre è stata scattata dal fotografo olandese Tomas van der Weijden, che ha immortalato un vero e proprio spettacolo della natura. Il fotografo si trovava sulla Penisola della Kamčatka, nell’Estremo Oriente russo, ed è riuscito ad immortalare grazie alla sua macchina fotografica contemporaneamente l’eruzione del vulcano Klyuchevskaya e una meteora che cadeva proprio vicino al cratere.

Tomas van der Weijden ha poi pubblicato lo scatto su Instagram, aggiungendo una didascali: “È stato un momento raro e meraviglioso – ha spiegato l’olandese – e difficilmente lo dimenticherò”. La foto è così spettacolare che in breve tempo è divenuta virale, commentata da moltissime persone e condivisa sui social. Il fotografo si trovava si trovava sul luogo insieme a diversi altri professionisti per una spedizione che avrebbe dovuto immortalare l’eruzione del vulcano di Kamčatka.

La speranza, come ha spiegato Tomas, era quella di trovare le condizioni atmosferiche ottimali per effettuare buone fotografie, per questo il gruppo si è appostato per giorni alle pendici del vulcano. “Ci eravamo accampati nelle vicinanze e avevamo fatto un’escursione nella zona del laghetto per avere una buona vista del vulcano – ha raccontato -. Siamo stati molto fortunati con le condizioni meteo, non solo per la meteora, ma anche il cielo sereno e il vulcano attivo”.

“Durante la seconda notte – ha svelato il fotografo – stavo sistemando l’angolo quando una striscia luminosa e improvvisa è apparsa per pochi secondi. Una meteora! Mi rendo conto che è un evento che capita una volta sola nella vita e mi sento incredibilmente fortunato e onorato per aver potuto rendere testimonianza di queste forze della natura”. Il fotografo olandese ha anche raccontato le sue emozioni in quel momento, svelando di essersi sentito incredibilmente piccolo e inutile davanti alla forza della natura: “Una magia che non dimenticherò mai”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti