Chi è Michelangelo Falcone, concorrente di The Voice 2018

Scopriamo Selenia Stoppa, concorrente di The Voice of Italy 2018: attrice eclettica e istrionica, entra a far parte del team Al Bano

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Michelangelo Falcone è una dei concorrenti di The Voice of Italy 2018. 17 anni, di La Spezia, sogna di diventare un cantante e lavorare nella musica per tutto il resto della sua vita. Per Michelangelo “la musica non si può descrivere a parole”, è energia e interpretazione che il cantante deve trasferire a tutto il pubblico.

Con il suo ciuffo biondo e la giovane età, ricorda Justin Bieber, tanto che dietro le quinte Costantino della Gherardesca scherza con lui: “Vuoi diventare ricco come Justin Bieber?” Michelangelo però lo rassicura: “basta anche la metà, ma anche solo un quarto”.

Con il suo viso dolce e il timbro di voce limpido e forte, Michelangelo sale sul palco cantando “La nuova stella di Broadway” di Cesare Cremonini. Con la sua interpretazione conquista prima di tutto il pubblico, al quale seguono poi i coach. Nel suo ritmo pop-italiano, Renga ritrova qualcosa di sé ed è infatti il primo a girarsi. Seguono poi Al Bano e Cristina.

Al Bano confida: “Mi sono girato, perché sono stato incuriosito dalla reazione del pubblico che ti ha visto cantare. E posso dire che ho fatto bene: il pubblico ha sempre ragione”.

Cristina chiede a Michelangelo se canta anche in inglese, perché ha percepito una certa internazionalità e vorrebbe coltivarla, ma Renga tira fuori gli artigli: non vuole farsi scappare il talento. “Cantare in italiano è molto più difficile e molto più performante. Poi siamo a The Voice of Italy” puntualizza Renga, che con le sue parole convince l’aspirante cantante.

Se lo si cerca sui social, si trova su Facebook la sua pagina ufficiale seguita da 3000 persone. Michelangelo è presente anche su Twitter e Instagram dove condivide il suo percorso musicale tra concerti e canzoni da scrivere.

Michelangelo Falcone entra a far parte dei concorrenti di  The Voice of Italy 2018 nel corso della seconda puntata delle quattro dedicate alle Blind Audition e sceglie per il suo percorso il team Francesco.

Alle audizioni al buio seguono due puntate dedicate ai Knock Out: qui ogni gruppo concorrerà per arrivare in finale. L’ultima grande battaglia sarà a maggio, live come in tutte le edizioni: ci saranno band, corpo di ballo e televoto del pubblico, che deciderà il vincitore. I quattro giudici sono J-Ax, alla sua terza edizione, Cristina Scabbia, Al Bano e Francesco Renga, mentre il conduttore è Costantino della Gherardesca.

michelangelo-falcone-the-voice-of-italy-2018

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti