0, 1, 0, 0, 0, 0, 0 trend

La misteriosa creatura del mare apparsa in Australia

Su una spiaggia in Australia è comparsa una strana creatura di cui nessuno conosceva l'esistenza

Fonte: Twitter

Dopo le Filippine, anche in Australia è emersa una strana creatura dalle acque del mare. Accade sulla spiaggia di Perh, dove è stato rinvenuto un gigantesco essere gelatinoso e molle, arenato sulla battigia ed emerso dalle acque del mare. Non è ancora chiaro di cosa si tratti. Per adesso le autorità hanno deciso di isolare la zona e operare dei rilievi per scoprire la natura del misterioso animale.

Le foto della creatura sono state postate sui social, dove i complottisti e i curiosi si sono scatenati per tentare di capire di quale specie si tratti. “Questo scatto è spettacolare- ha scritto qualcuno sui social -. L’animale sembra gonfio ed in stato di decomposizione.” Al momento nessuno sa dire qualcosa di più sull’identità del misterioso animale, ma è chiaro che si tratta della carcassa di un essere che è morto e si è arenato sulle coste dell’Australia.

Un episodio simile è avvenuto qualche giorno fa nelle Filippine, dove il mare ha portato a riva una creatura molto particolare, simile ad una balena, ma con una folta pelliccia. Anche in quel caso sono stati fatti dei rilievi per capire di cosa si tratti. Secondo molti potrebbe essere una mucca di mare, un animale che popola le profondità del mare e che ha un corpo gigantesco e un pelo molto folto.

Nel caso delle Filippine come in quello dell’Australia, in molti hanno parlato di possibili esperimenti e complotti del governo, ma anche di alieni arrivati sulla Terra e morti. Secondo gli studiosi più semplicemente queste creature sarebbero animali che popolano le profondità del mare e che sono, per la maggior parte, ancora sconosciuti all’uomo. Molte di queste creature sono rarissime e sono state avvistate solo poche volte e in particolari occasioni, per questo il loro ritrovamento provoca spesso sgomento e paura.

Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi giorni e se gli scienziati riusciranno a dare una spiegazione a quanto accaduto, dando finalmente un nome agli esseri rinvenuti nelle Filippine e in Australia.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti