Mistero in Canada: dal mare un suono misterioso fa fuggire gli animali

In Canada un suono misterioso proveniente dalla profondità del mare continua a far fuggire gli animali e a spaventare la popolazione

È mistero in Canada, dove è stato registrato un suono misterioso proveniente dal mare che spaventa e mette in fuga gli animali. Accade nello Stretto di Fury and Hecla, nel nord-est del Paese, dove i cacciatori della minoranza inuit che popolano queste terre hanno chiesto aiuto all’esercito per scoprire l’origine di un misterioso suono proveniente dal mare.

Secondo i residenti si tratterebbe di una sorta di “ping” ripetuto all’infinito, in grado di infastidire e spaventare così tanto i mammiferi marini da metterli in fuga. A sentire il suono però non sono stati solo gli animali, ma anche molte persone che, allarmate, hanno segnalato quanto stava accadendo alle autorità. La questione è diventata così grave da richiedere l’intervento delle forze armate. Dopo una serie di rilievi nella zona il Dipartimento nazionale della Difesa ha confermato la presenza di “suoni insoliti” originati dal fondo del mare, mentre un aereo Cp 140 Aurora della Limpid – una sezione speciale che si occupa di minacce alla sicurezza nazionale – ha pattugliato il cielo sopra la zona incriminata. Nonostante ciò l’origine del suono non è stato ancora individuato. Non è chiaro di cosa si tratti, né chi o cosa l’abbia provocato.

Inizialmente si era ipotizzato il suono fosse originato dai rilievi effettuati dalle compagnie minerarie con il sonar, ma le aziende hanno smentito di essere le responsabili. Secondo qualcuno potrebbe trattarsi di un apparecchio installato da Greenpeace nelle profondità delle acque per far allontanare i mammiferi marini (foche, balene e trichechi) e salvarle dai cacciatori. Infine i complottisti sono certi che sia la prova della presenza di un’installazione segreta realizzata per ricerche futuristiche o per lo spionaggio.

A rendere ancora più inquietante e misteriosa la questione è la notizia che solo qualche mese fa, a Ontario, in Canada, era stato segnalato alle autorità uno strano suono, simile ad un tuono, che continuava a spaventare i residenti. Poco tempo prima a Portland, nello stato dell’Oregon in USA, un fischio continuo e misterioso aveva richiesto l’intervento delle autorità locali.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti