È morto William Peter Blatty autore de “L’Esorcista”

William Peter Blatty, autore del romanzo “L’Esorcista” si è spento all’età di 89 anni dopo aver terrorizzato il mondo intero con il suo libro

Fonte: imgrum

William Peter Blatty, l’autore de “L’Esorcista” è morto a 89 anni. A dare la notizia del decesso del famosissimo scrittore sono state la moglie e la figlia, ma soprattutto William Friedkin, regista dell’omonimo film, che su Twitter ha voluto ricordare Blatty e la sua grande opera. “Era meraviglioso, gentile, generoso, un uomo pieno di fede -ha raccontato la moglie Julie- e sono stata molto fortunata ad essere sua moglie”.

“L’Esorcista” ha avuto il potere di terrorizzare generazioni di persone, cambiando per sempre il volto dell’horror e dando vita ad un filone, quello dell’esorcismo, tutt’oggi molto attivo.

Blatty si è spento nell’ospedale di Bethesda, nel Maryland, dove da tempo lottava contro un mieloma multiplo, un cancro al sangue particolarmente aggressivo. Regista, scrittore e sceneggiatore, scrisse il romanzo della sua vita nel 1970. Tre anni dopo, nel 1973, uscì al cinema il film tratto dal libro, diretto da William Friedkin, in cui lui fu sceneggiatore e produttore, conquistando addirittura l’Oscar come miglior sceneggiatura non originale.

Il romanzo che raccontava la storia della possessione di Linda Blair, terrorizzo tutto il mondo, creando un interesse morboso nei confronti del paranormale e provocando discussioni nell’opinione pubblica, scandalizzata e affascinata dall’opera di Blatty. Non a caso sia il film che il libro de “L’Esorcista”, superarono ogni record. Il primo sbancò il box office, guadagnando 400 milioni di dollari e venne eletto “film più spaventoso di sempre” da Entertainment Weekly, il secondo vendette 10 milioni di copie.

Blatty dopo il grande successo era tornato a parlare di paranormale, dirigendo “La nona configurazione” nel 1989 e“L’esorcista III” nel 1990. Di recente la Fox, che possiede i diritti del libro, aveva annunciato di voler realizzare una serie televisiva ispirata a “L’esorcista” con protagonista Geena Davis.

William Peter Blatty era nato a New York nel 1928 da genitori libanesi e, dopo un’infanzia difficile, era riuscito a laurearsi alla prestigiosa Georgetown University grazie ad alcune borse di studio. Brillante e instancabile lavoratore, aveva sempre sognato una carriera nel mondo del cinema. Nel frattempo aveva fatto qualsiasi lavoro, dal venditore porta a porta all’autista di camion. Si era sposato quattro volte e aveva avuto otto figli.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti