Mr Willis: un anno dopo l'adozione non è più il gatto più triste

Era stato eletto il 'gatto più triste della storia' per la sua espressione, ma dopo l'adozione sembra essere tornato sereno e in forma.

28 Agosto 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Per lungo tempo, Mr Willis ha avuto accanto al suo nome il soprannome di gatto più triste di sempre. La sua espressione, quando è stato adottato, non era infatti delle più felici e, tutto sommato, Bruce Willis (sì questo è il nome completo del felino) aveva i suoi buoni motivi. Quando Sandra, la sua attuale padrona, lo ha trovato Mr Willis arrivava da anni trascorsi in giro per le strade: il suo corpo era coperto da cicatrici, infezioni e persino i suoi occhi presentavano delle ferite, che rendevano la sua espressione inevitabilmente ferita e sofferente. Nonostante ciò, accudire l’animale – trovato per caso attraverso un post sui social dell’Animal Humane Society in Minnesota – è stata per Sandra una missione prioritaria, che ha completamente ripagato la generosa donna.

A distanza di mesi, infatti, Mr Willis è un gatto influencer: su Instagram (dove è noto come Mr Willis The Cat), il gatto vanta più di 94mila followers, su Facebook ne ha circa 8000. Proprio in questi giorni, Sandra festeggia un anno di vita insieme a Bruce Willis e ha voluto raccontare la sua storia su Facebook.

“La sua reazione quando l’ho portato a casa ha fatto sparire tutte le mie preoccupazioni. – racconta la padrona – Non ho mai visto un gatto così felice! Ma voglio essere onesta, non siamo stati subito felici e contenti. Molte volte mi sono chiesta se stessi facendo la cosa giusta. Prima di prenderlo, non mi ero mai preso cura di un gatto né avevo mai dato a un gatto medicine. Tante notti insonni, spese mediche costose, problemi di comportamento, allergie al cibo… ero sfinita. Lentamente e non dall’oggi al domani, però, i nostri giorni sono diventati più sereni. A un anno di distanza non cambierei nulla”.

E, se vedete le foto più recenti di Mr Willis vi accorgerete che di triste non ha veramente più nulla.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti