Supereva è partner di #MusicIsMyRadar, l'attesissimo festival

Music Is My Radar è la rassegna targata Radar Concerti pronta a ridisegnare l'estate milanese. Ospite di punta, il rapper americano Asap Rocky.

Milano è pronta a trasformarsi in una vera e propria giungla urbana grazie alla rassegna “Music is my radar”, che imperverserà nella città meneghina nei mesi estivi.

Music is my radar” si annuncia come una delle kermesse musicali più attese dell’estate milanese, e vede tra i propri partner alcune delle riviste più importanti del settore, inclusa Supereva. Saranno ben otto gli appuntamenti previsti per la rassegna, e si svolgeranno tra maggio e luglio in diverse location della città. L’ospite più atteso? il re dell’hip hop moderno, Asap Rocky.

Ad aprire le danze il 17 maggio, sarà comunque Blank Banshee alla Santeria Toscana 31. Considerato il pioniere della vaporwave, il producer canadese fa sognare il pubblico con la sua musica eterea, nella quale non mancano tuttavia anche influenze di altri generi. Il secondo appuntamento con “Music is my radar” sarà invece il 19 maggio al Circolo Magnolia con i Nu Guinea. Il duo, composto da Massimo e Lucio, ha saputo incrociare sonorità da dancefloor a contaminazioni multiculturali, valorizzando in modo unico e originale le proprie origini e la musica partenopea.  Nella stessa location, il 29 maggio i Deerhunter presenteranno invece dal vivo il loro ultimo lavoro “Why hasn’t everything already disappeared?”, segnato da un singolare connubio tra sperimentazioni e indie rock classico.

Giugno si apre con un altro concerto alla Santeria Toscana 31: martedì 4 salirà sul palco Empress Of, protagonista indiscussa della nuova scena Future Pop statunitense. Un’artista in rapida ascesa che ha saputo conquistare i favori del pubblico grazie a brani che scivolano tra contaminazioni tropicali, synth angelici e momenti più dinamici. Il 14, invece, sarà la volta dei These new Puritans, band che ha saputo accostare nei suoi lavori un sound dancehall a strumenti a fiato, percussioni taiko a ritmi veloci.

L’appuntamento prosegue il 21 giugno al Circolo Magnolia con i Metronomy, che a 20 anni dagli esordi sono considerati dagli esperti del settore una delle proposte ancora più fresche e interessanti del nuovo millennio. Doppio show il 16 luglio al Circolo Magnolia, con la musica rivoluzionaria di Kamasi Washington e il sound jamaicano di Masego.

Il gran finale di “Music is my radar” sarà affidato, come già annunciato, ad Asap Rocky, che il 17 luglio si esibirà al Carroponte di Milano. Simbolo della scena hip hop della generazione contemporanea, il rapper ha conquistato le classifiche americane con tre album cult, nei quali ha fatto sfoggio di sonorità che raramente si ascoltano nel mondo hip hop.

 

Festival music is my radar

Festival music is my radar

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti