Negato il ricorso in appello a Johnny Depp, il web si infuria

Il popolo dei social alza la voce a sostegno di Johnny Depp: all’attore è stata negata la possibilità ricorrere in appello contro il ‘Sun’.

26 Marzo 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

È scattata la rivolta social da parte dei fan di Johnny Depp, che stanno twittando il loro sostegno alla star con l’hashtag #JusticeForJohnnyDepp. Il caso di cronaca giudiziaria è, ormai, tristemente noto: l’attore, infatti, aveva accusato di diffamazione il magazine britannico ‘The Sun’ che, dalle sue colonne, lo aveva definito “picchiatore di mogli” in merito alle accuse sollevate dalla ex moglie Amber Heard.

Nei mesi scorsi la giustizia britannica si era espressa a favore del tabloid di Rupert Murdoch che era, dunque, uscito vincitore dalla causa. A convincere il giudice era stata la credibilità delle denunce di violenze e di abusi portate avanti dalla Heard. Ora ecco l’ennesimo sviluppo di una vicenda tanto drammatica quanto triste.

Depp, infatti, aveva annunciato di voler fare ricorso contro la sentenza dopo aver criticato duramente quel verdetto come “ingiusto”. L’intenzione dichiarata dalla star era appunto quella di impugnare la decisione e rivolgersi a un giudizio superiore ma la possibilità di ricorrere in appello gli è stata negata dal giudice. “Per asserita mancanza di argomentazioni sufficienti”, riporta ANSA.

Così, dopo il rigetto da parte del magistrato nel primo processo e quello successivo da parte della corte di secondo grado, l’attore non ha facoltà a precedere oltre. Un vera e propria sconfitta legale definitiva per Depp, la cui reputazione è letteralmente in caduta libera così come la sua carriera.

La (ex) star e sex symbol mondiale nelle scorse settimane è stata anche radiata da Warner Bros. che ne ha ufficializzato il licenziamento dal cast di ‘Animali Fantastici 3’. Il nuovo capitolo della saga ispirata al maghetto più amato del piccolo e grande schermo non coinvolgerà più il personaggio interpretato da Depp e anche su altri fronti professionali la strada sempre essere tutta in salita. Ma a quanto pare i fan della prima ora gli sono ancora al fianco e, almeno, sui social non fanno mancare tutto il loro appoggio.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti