Netflix : ‘Tre metri sopra il cielo’ diventa una serie tv

Il libro cult di un’intera generazione diventa una serie tv targata Netflix: partite a Ravenna le riprese di Summertime

Step e Babi stanno per tornare. Questa volta non si tratta di un sequel letterario, ma di una serie tv ispirata al libro cult di Federico Moccia. Sono già partite, infatti, in quel di Ravenna le riprese di Summertime, nuova serie originale prodotta da Cattleya che riporta sullo schermo la love story adolescenziale di Tre metri sopra il cielo.

Annunciata nello scorso mese di marzo, la produzione aveva sollevato pareri anche piuttosto discordanti. “Ma come, di nuovo?”, hanno esclamato alcuni di fronte all’impresa che ha già portato sul grande schermo le trame di Moccia. Ma ora lo spazio per le critiche sta a zero e siamo ai ranghi di partenza.

Il primo ciak è datato 22 giugno ma per vedere il lavoro finito si dovrà aspettare il 2020. Ma Netflix ha annunciato anche alcuni dettagli sulla trama. Ale e Summer (questi i nomi dei protagonisti) vivono la loro storia d’amore durante l’estate romagnola, travolti da una passione che avvicina mondi molto diversi fra loro.

Ex campione di moto – ovviamente bello e dannato – lui; giovane allergica ai conformismi, lei. E sarà il sole dell’Adriatico a veder fiorire il sentimento fra i due giovani. Da qui, un viaggio tra le emozioni, i pensieri e le aspirazioni delle nuove generazioni in un perfetto romanzo di formazione 2.0.

E veniamo al cast, svelato anche grazie alle poche immagini ufficiale diffuse. Tra le oltre duemila persone che hanno affrontato i casting, Ludovico Tersigni (noto per Skam Italia) l’ha spuntata per interpretare Ale mentre Summer ha il volto dell’esordiente Coco Rebecca Edogamhe. Al loro fianco, ci sono Andrea Lattanzi (è Dario), Amanda Campana (Sofia), Giovanni Maini (Edo) e Alicia Ann Edogamhe (Blue).

A dirigere il gruppo, infine, sono Lorenzo Sportiello e Francesco Lagi. E la mente torna di nuovo indietro nel tempo, a quelle estati in cui valeva tutto. O Quasi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti