Nice Guys, la commedia poliziesca rivelazione di Cannes

Russell Crowe è protagonista del film poliziesco The Nice Guys diretto da Shane Black. In coppia con Gosling conquista la Croisette

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Russell Crowe diretto da Shane Black, questa volta è impegnato in un film poliziesco dal titolo The Nice Guys. A fianco dell’attore uno scoppiettante Ryan Gosling che impersona la parte di un detective privato. La storia è ambientata a Los Angeles, negli anni settanta. Holland March interpretato da Ryan Gosling è un investigatore. Con la collaborazione di Jackson Healy (Russell Crowe) un detective picchiatore, decidono di mettere insieme le loro esperienze per risolvere due casi: uno riguarda la scomparsa di una giovane donna e l’altro scoprire chi si cela dietro l’omicidio di una pornostar.

All’inizio i due casi seguono indagini separate, ma nel corso degli avvenimenti i protagonisti si rendono conto che in realtà c’è un filo che accumuna le due vicende con un risvolto sorprendente. Le riprese del film sono cominciate ad Atlanta e poi proseguite a Los Angeles. Il 15 maggio il film poliziesco è stato presentato a Cannes fuori concorso. Negli Stati Uniti uscirà nelle sale cinematografiche il 20 maggio, in Italia si potrà prenotare la visione dal 1 giugno 2016.

Shane Black questa volta ha messo insieme una coppia di attori completamente diversi. Lasciati gli abiti del gladiatore, Russell Crowe si è calato in un ruolo comico. E’ difficile immaginarlo nei panni di “Bud Spencer”, eppure il confronto è inevitabile. Lo stesso vale per Ryan Gosling, trasformato dal regista in un manichino di gomma, impacciato, al centro degli eventi più strampalati, sempre a terra ma pronto a rialzarsi perchè come ogni spettacolo che si rispetti, lo show deve andare avanti.

Il rapporto tra Holland e Jackson non è idilliaco. In The Nice Guys, i “bravi ragazzi” spesso hanno degli screzi divertenti dove si denota un’obbligata sopportazione. La genialità di Shane Black è nell’aver creato una coppia di veri “stupidi”. Ryan Glosling è l’idiota sicuro di essere un abile uomo d’azione. La presenza di sua figlia adolescente gli apre gli occhi facendogli capire che la “sveglia” del gruppo è proprio lei. Gosling nel film poliziesco ha la giusta fisicità e tutte le caratteristiche per interpretare le gag, grazie anche a Russell Crowe, nonostante il suo portamento burbero e stanco, riesce ad essere una valida spalla. The Nice Guys è stato la rivelazione di Cannes.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti