Non mangia da 12 anni. La sua storia

Noeli soffre di una rara malattia dell'intestino che l'ha costretta in casa per molti anni. Ora però la sua vita è cambiata

Noeli soffre di una rara malattia dell’intestino che l’ha costretta in casa per molti anni. Ora però la sua vita è cambiata. Per 8 anni è rimasta prigioniera in casa. Uno zaino speciale le ha ridato la libertà.

“Fino a pochi anni fa dovevo stare a casa 12 ore al giorno – racconta Noeli -. Giorni, mesi, anni, un tempo infinito”. Noeli ha ricevuto la diagnosi quando aveva 18 anni. Chi soffre di questa malattia non è in grado di spingere il cibo lungo l’intestino. Noeli sopravvive solo grazie a nutrimenti artificiali.

La sua vita è finalmente cambiata: “Questo zaino mi permette di uscire, di avere una vita normale – dice -. Lo chiamo il ‘globe trotter’ perché viene sempre con me ovunque io vada. E devo ancora visitare così tanti posti”.

La sua malattia l’ha convita ad aiutare gli altri. “Sognavo di studiare medicina. Ma ho passato tanto di quel tempo in ospedale che ho deciso di diventare infermiera. Adoro il mio lavoro perché mi permette di creare veri legami con le altre persone”. Noeli ora incontra altri malati come lei per sostenerli e aiutarli.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti