Non riuscirai a vederla: un'incredibile abilità mimetica in video

L'abilità mimetica rende la rana pescatrice una cacciatrice perfetta: oltre a camuffarsi nel suo habitat può mordere in soli sei millisecondi, un record mondiale

La rana pescatrice possiede un’abilità mimetica incredibile: è una maestra nel camuffamento, per catturare le sue prede si mimetizza nel suo habitat, dopodichè muove le antenne che ha sulla testa come se fossero delle canne da pesca e quando una preda, incuriosita da questi movimenti, si avvicina per ingoiare la finta esca, la rana pescatrice spalanca la sua bocca che diventa dodici volte più grande del normale e ingoia la malcapitata vittima.

Se credete che questo sia impressionante, allora dovete sapere che la rana pescatrice può catturare la sua preda in soli sei millisecondi, un vero e proprio record mondiale di velocità. La rana pescatrice abita le acque dal fondale sabbioso e sassoso compreso tra i 20 e 1000 metri di profondità, passando la maggior parte del tempo infossata sul fondo, in attesa delle prede. La si può trovare nel Mediterraneo, nel Mar Nero, nel Mar Baltico, nel Mare del Nord e nell’Oceano Atlantico. Abilità mimetica e estrema velocità rendono questo pesce un perfetto cacciatore degli abissi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti