Notte tranquilla per Gentiloni, mattinata tra giornali e cellulare

Il premier ricoverato al Gemelli, decorso regolare

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 12 gen. (askanews) – Notte tranquilla per il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ricoverato nel reparto di terapia intensiva del policlino Gemelli di Roma dopo l’intervento di angioplastica.

Per Gentiloni, conferma chi l’ha visto in queste ore, il “decorso è ottimo”. Il premier, assistito dalla moglie Emanuela Mauro, ha visto alcuni collaboratori, tra cui il portavoce Filippo Sensi.

Il premier, secondo quanto si apprende, stamani ha letto i giornali e si è tenuto in contatto con palazzo Chigi e i colleghi di governo con sms, telefonate, messaggi whatsapp. Ieri sera Gentiloni aveva fatto un tweet dal Gemelli: “Grazie dell’affetto e degli auguri. Medici e personale sanitario bravissimi. Sto bene. Presto torno al lavoro”, aveva scritto.

Nel pomeriggio è atteso un nuovo bollettino medico dell’ospedale.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti