Novità per 'Pechino Express': il format dice addio alla Rai

Davide Maggio in una diretta ha confermato trattative in corso per spostare 'Pechino Express' su una rete Sky.

17 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Ufficio Stampa Rai

Non c’è traccia nella nuova programmazione autunnale della Rai di Pechino Express, ma – del resto – era facile intuire che, con la pandemia e la conseguente emergenza sanitaria, sarebbe stato impossibile registrare una nuova stagione tra paesi esteri, spostamenti e avventure improvvisate.

In molti hanno ipotizzato che lo show itinerante della Rai, condotto da Costantino Della Gherardesca (anche autore del format) non potrà tornare sul piccolo schermo prima del 2022. Stando a quanto dichiarato in una diretta da Davide Maggio, tuttavia, le novità potrebbero essere ancora più eclatanti.

“Con ogni probabilità Pechino Express si trasferisce su Sky – dice Davide Maggio – quindi ciao ciao Rai2. Non so se su Sky1 o su una rete in chiaro del gruppo Sky, per esempio Tv8. Per la prossima edizione finalmente il format arriva su Sky. Dico finalmente perché secondo me aveva perso tanto, non da un punto di vista produttivo perché è un programma valido. Lo trovavo un programma da servizio pubblico e nella sua essenza proprio valido. Il problema è che col tempo è diventato il rifugio di amici del conduttore. Il cast che veniva messo in piedi non andava ad appagare i gusti di tutto il pubblico della seconda rete, ma diventava espressione di una nicchia, che corrispondeva alle simpatie del conduttore. Per cui una nuova vita per il programma secondo me ci sta. Poi vediamo se va in porto o meno, non credo ci sia nulla di definito. Ma di sicuro ci sono trattative e un trasloco in atto”.

La notizia ha enormemente stupito il mondo del web, tanto da mandare l’argomento in tendenza. Chi invece non ha replicato è il diretto interessato, vale a dire Costantino Della Gherardesca. Davide Maggio si riferiva infatti chiaramente al conduttore dichiarando la prevalenza nelle dinamiche del programma delle sue simpatie, soprattutto nella scelta del cast.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti