Odi le chiacchiere dal parrucchiere? Ecco il servizio silenzioso

Se volete la quiete assoluta quando andate a farvi una piega, a Londra c’è un hairdresser (quasi) muto: ecco il servizio a chiacchiere zero

Dalla parrucchiera, si sa, il gossip regna sovrano e la “small talk” la fa da padrona tra un lavaggio, una tinta e una piega: il rumore del phon spesso viene sovrastato dal chiacchiericcio di allegre clienti che spesso vivono l’appuntamento dal parrucchiere come un evento mondano, che permette loro di aggiornarsi anche sulle ultime novità del proprio quartiere.

Ci sono donne, però, che si recano dal coiffeur anche per scappare dal caos delle mura domestiche, prendersi un po’ di tempo per loro stesse (a proposito, lo stress ti fa perdere i capelli, ma a tavola si può riparare la situazione) e ritrovare un po’ di pace interiore: in Gran Bretagna c’è un salone che offre un servizio sui generis regalando alle proprie clienti non solo professionalità e creatività ma anche silenzio assoluto.

Sì, avete letto bene. Parliamo di “Not another salon”, un negozio di hairdressing a Londra – precisamente al 188 di Brick Lane – che ha pensato anche alle donne in cerca di silenzio (da questa parrucchiera si fanno capelli caleidoscopici): da loro, infatti, è possibile prenotare un servizio silenzioso, interrotto soltanto da domande tecniche riguardanti il colore da eseguire, il taglio o la piega desiderata dalla cliente di poche parole.

Un’idea che in effetti sta trovando un certo riscontro (questa invece è la stanza più silenziosa del mondo), considerato che soprattutto nelle grandi metropoli come Londra, scambiare quattro chiacchiere sul tempo, sulla politica o sull’ultimo eliminato di X Factor con una perfetta sconosciuta può generare un certo disagio.

Sophia Hilton, proprietaria di Not Another Salon, ha spiegato il motivo dietro questa scelta: “Per essere una vera azienda senza pregiudizi, dobbiamo considerare tutte le esigenze dei nostri clienti. Con problemi di salute mentale in aumento, sentirsi a proprio agio nel dire quando abbiamo bisogno di una pausa non potrebbe essere più importante”.

Quando arriverà anche in Italia un servizio del genere? Il silenzio è più prezioso di quanto non pensiamo (quest’uomo non ha proferito parola per 17 anni)…

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti