Oltre 1000 droni si alzano in cielo, il video emozionante

La festa della Polizia Popolare cinese ha visto un dispiegamento eccezionale di droni, che si sono alzati in volo contemporaneamente

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Il 10 gennaio si celebra in Cina la giornata dedicata alla Polizia popolare cinese: una festa istituita solo lo scorso anno ma molto sentita, visto anche l’anno difficile che ha vissuto il paese con la pandemia da Covid. La data non è casuale, perchè il numero di emergenza per chiamare la Polizia in Cina è proprio 110.

La polizia popolare è stata coinvolta a 360 gradi nella gestione della pandemia e molti agenti sono morti a causa del virus contratto in servizio: proprio per ringraziarli per il loro impegno il governo cinese ha deciso di mettere in calendario questa festa.

I festeggiamenti sono stati spettacolari, soprattutto grazie all’utilizzo dei droni, che sono stati usati per comporre delle immagini in cielo: li abbiamo visti a Seul, il 4 luglio, per ricordare dal cielo a tutti gli abitanti del paese di indossare la mascherina, ma anche in Scozia per i festeggiamenti del Capodanno e a Torino, in occasione della festa del Santo Patrono.

Quello di Shangai però è stato un dispiegamento eccezionale: la sera del 10 gennaio ben 1.100 droni sono decollati dal Bund di Shanghai per formare in cielo diversi disegni e scritte, tutti finalizzati a rendere omaggio agli agenti di polizia. I droni hanno composto una macchina, diverse scritte corredate di cuori e un agente che fa il saluto d’ordinanza.

L’utilizzo dei droni negli ultimi anni ha conosciuto una impennata senza precedenti: i piccoli apparecchi volanti senza giuidatore, inizialmente usati in scenari di guerra, hanno trovato grande applicazione anche in ambito civile, per portare a termine i compiti più disparati: per consegnare le pizze (anche se dalle nostre parti ancora non se ne vedono!), per aiutare il nostro ambiente sotto forma di api, per aiutarci con  il relax, ma anche per elevare multe con l’occhio infallibile della telecamera.

I droni sono senza dubbio il futuro, per ora ci godiamo le foto e gli spettacoli più belli realizzati grazie a loro.

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti