Ora il tuo cane può recensire gli alberghi

Siete pronti a partire per un viaggio intorno al mondo con il vostro migliore amico a quattro zampe? Lavorando, naturalmente!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Amate viaggiare per il mondo in compagnia del vostro animale domestico? Allora questa occasione di lavoro è tutta per voi: Hotels.com è alla ricerca del suo primo critico a quattro zampe per recensire i migliori alberghi del mondo che accettano animali e se il tuo pet verrà selezionato tu, sempre se fai il bravo, potresti accompagnarlo.

Un duro lavoro, che però qualcuno deve pur fare: si tratta di recensire dieci alberghi di lusso in tutto il mondo, pet friendly, per testare i servizi dedicati al mondo animale. La ricerca non è dedicata solo a cani e gatti, ma anche a qualunque altro genere di animale, che deve possedere un account Instagram o Twitter ed essere residente in  Gran Bretagna, Francia, Spagna, Norvegia, Finlandia, Germania, Turchia, Stati Uniti, Canada, Brasile, Messico o Argentina. Cane, gatto, coniglietto o iguana che sia, il candidato deve ovviamente amare i viaggi.

La ricerca è scherzosa ed ironica ma l’intento che la muove è di puro marketing: Hotels.com si è reso conto che le recensioni di hotel che accettano animali domestici sono aumentate del 62% negli ultimi due anni ed ha quindi creato un elenco di strutture di lusso pet friendly, fra cui il vincitore del contest potrà scegliere per recensirle.

Dalla stessa ricerca è emerso che il 68% dei proprietari vorrebbe portare i propri animali domestici a vedere il mondo, ma il 32% ha ammesso difficoltà a viaggiare con loro perché ciò limiterebbe la scelta della destinazione (20%), perché potrebbe non esserci una sistemazione adeguata (38%) o perché troppo costoso (10%).

Tutto va nella direzione di implementare i servizi dedicati agli animali domestici e chi meglio di loro (e dei loro affezionatissimi padroni) può dare i giusti suggerimenti per farlo nel modo migliore? Ancora oggi infatti, servizi extra lusso a parte, viaggiare con gli amici a quattro zampe può risultare scomodo per tutta una serie di fattori pratici, che se rimossi porteranno i proprietari di animali domestici a spostarsi (e a spendere) molto di più!

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti