Oscar 2021, è flop di ascolti per la cerimonia più famosa

La cerimonia di consegna degli Oscar 2021 ha registrato un dato di ascolti clamorosamente basso: un vero e proprio flop per l’evento più patinato.

27 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Anche i miti crollano. Ha, infatti, le ossa rotte la cerimonia più glamour dell’anno cinematografico che in questo 2021 mette a segno dati d’ascolto clamorosamente bassi. Gli Oscar 2021 – che si sono tenuti a Los Angeles lo scorso 25 aprile – saranno, così, ricordati per il record più basso della storia. Sono stati solamente 9.85 milioni gli spettatori negli USA davanti alla Abc che ha trasmesso l’evento in diretta.

Un numero che fa rabbrividire se confrontato anche solo con l’edizione 2020 con circa 13.75 milioni di persone in meno davanti allo schermo. E il flop parla chiaro anche in termini di share, che ha registrato un tonfo pari a -58% rispetto a dodici mesi addietro (dati: Fanpage). Le aspettative non erano certo alte ma sicuramente uno scivolone tanto corposo non era facile da prevedere.

Quello che per gli Stati Uniti e per l’industria cinematografica mondiale avrebbe potuto essere un evento di speranza e ripartenza ha, di fatto, mostrato una sostanziale disaffezione da parte del pubblico. A contribuire, forse, all’insuccesso degli Oscar 2021 ci sono stati la nuova location che ha sostituito il Kodak Theatre, tempio della cerimonia, e lo slittamento di circa due mesi della stessa. Ma nonostante l’assenza della ritualità consueta, un tale collasso lascia a bocca aperta.

I numeri accelerano, dunque, il trend negativo che l’evento sta registrando da cinque anni a questa parte. Sempre Fanpage mette a confronto alcuni dati recenti: l’edizione più vista degli ultimi dieci anni è stata quella condotta da Ellen DeGeneres nel 2014. Allora, davanti alla televisione, ci furono 43.7 milioni di persone. Al secondo posto, gli Oscar del 2013 (alla conduzione c’era Seth MacFarlane) che portarono a casa 40.3 milioni; a seguire, sul terzo gradino del podio, troviamo la cerimonia del 2013 con Billy Crystal che registrò 39.3 milioni.

Dal 2015 il calo è stato continuo a eccezione del 2019 e i numeri di oggi fanno davvero impallidire il mondo intero.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti