Arrivano le pantofole che si parcheggiano da sole

Siete pigri e svogliati? Allora le pantofole che si parcheggiano da sole sono la soluzione che fa per voi

Stanchi di dover mettere sempre a posto le scarpe? Allora provate le pantofole che si parcheggiano da sole, lanciate in questi giorni da Nissan. La casa automobilistica ha realizzato delle calzature che, con un solo click, si muovono autonomamente tornando al proprio posto.

L’invenzione arriva dagli ingegneri della Nissan, che hanno deciso di applicare il ProPilot, ossia la tecnologia che permette alle vetture del marchio di parcheggiarsi da sole, alle scarpe. Le pantofole funzionano in modo molto semplice. Si indossano come qualsiasi altro tipo di calzatura e poi, quando non servono più, si mettono a posto semplicemente premendo un pulsante. 

Si tratta di una creazione semplice, ma geniale, utile per tutti coloro che non hanno mai voglia di mettere ordine nella propria casa. Attualmente le pantofole si trovano presso un hotel in Giappone: il ProPilot Park Ryokan di Hakone. All’interno della struttura non solo le scarpe, ma tutti gli oggetti, sono dotati di questa tecnologia.

Dai cuscini alle sedie, sino ai tavoli: basta premere un pulsante per vedere comparire due ruote. La tecnologia, che ovviamente ha un costo piuttosto alto, potrà essere testata da moltissime persone. Come? Nissan ha indetto un concorso che consentirà ad alcuni fortunati di soggiornare presso l’hotel giapponese per una notte.

Per vincere il contest i partecipanti dovranno pubblicare su Twitter un breve post con gli hashtag #PPPRyokan #wanttostay sino al 10 febbraio. Non solo: le straordinarie pantofole saranno esposte dal 1 al 4 febbraio presso il Nissan Global Headquarters Gallery a Yokoham, a poca distanza da Tokyo.

Nel frattempo in tanti sperano che le pantofole che si parcheggiano da sole diventino presto una realtà. Il sistema inserito nelle scarpe da Nissan è piuttosto costoso, ciò andrebbe ad incidere troppo sul prezzo dell’accessorio, rendendolo un bene di lusso.

Attualmente però gli esperti sono alla ricerca di un sistema che consenta la “guida autonoma” degli oggetti senza un necessario aumento dei prezzi a discapito dei consumatori. Un vero sollievo per i pigri e gli svogliati che non vedono l’ora di acquistare le ciabatte (e non solo) che si parcheggiano da sole.

Pantofole

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti