Paola Caruso in lacrime e bullizzata all'Isola spagnola

L'ex Bonas vittima di ripicche e scherzi da parte dei colleghi naufraghi

Fonte: Instagram

Per Paola Caruso questa seconda esperienza sull’Isola si sta rivelando più difficile del previsto. Vittima di uno scherzo al limite del bullismo, la ex Bonas, è scoppiata in lacrime nel corso del programma, versione spagnola del format in Italia trasmesso da Canale 5 e condotto da Alessia Marcuzzi.

La Caruso è stata eliminata già alla seconda puntata, ma ha ottenuto la possibilità di restare sull’Isola come zombie, in una “zona muerta” che in questa edizione è una sorta di palafitta in mezzo al mare, dove è costretta a tormentare i compagni con piccoli furti.

Il maltempo, però, l’ha costretta a spostarsi dalla zattera sulla spiaggia, innescando così un conflitto con il collega naufrago Kiko Jimenez. Prima Jimenez le ha buttato della sabbia in faccia spazzando, mentre Paola dormiva.

Quindi le ha rubato il materassino, si è lamentato per questioni di cibo e dimostrato la propria antipatia nei confronti della concorrente italiana. Lo spagnolo è famoso in madrepatria per la sua partecipazione a “Mujeres y Hombres y Viceversa”, la versione locale del nostro “Uomini e donne”. Ad alimentare le voci su una possibile liason, invece, è il suo rapporto con il tronista Ivan Gonzalez, con cui non sono mancati contatti bollenti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti