Paola Ferrari si scaglia contro la Rai per la Leotta e D'Amico

Paola Ferrari si è infuriata su Twitter con la Rai. Tutta colpa del programma “Sbandati” e delle colleghe Leotta e D’Amico

Fonte: Twitter

Paola Ferrari si sfoga su Twitter, scagliandosi contro la Rai, che a suo dire le avrebbe preferito le colleghe Diletta Leotta e Ilaria D’Amico. La giornalista sportiva si è infuriata guardando “Sbandati”, il programma condotto da Gigi & Ross in onda su Rai Due. Durante l’ultima puntata i comici hanno tentato di individuare la migliore giornalista sportiva della tv italiana, facendo i nomi di Ilaria D’Amico, Mikaela Calcagno e Diletta Leotta, ma dimenticando di menzionare Paola Ferrari.

Un atteggiamento, soprattutto perché avvenuto in un programma Rai, che ha fatto infuriare la Ferrari. “Rai Due, rete su cui va in onda 90° Minuto, propone a Sbandati Ilaria D’Amico, Diletta Leotta e Mikaela Calcagno come migliori giornaliste sportive – ha scritto su Twitter la Ferrari, ringraziando Alba Parietti che, ospite nel programma, l’avrebbe menzionata.

“Mamma mia, non mi indigno più – ha continuato furiosa Paola Ferrari -. Da preoccuparsi seriamente. Mi viene la nausea”. Presa dalla rabbia la Ferrari si è scagliata anche contro la Rai, colpevole di aver citato fra le giornaliste sportive Diletta Leotta e Ilaria D’Amico anziché lei: “La mia azienda, la Rai – ha scritto – porta ad esempio come giornaliste sportive due (signore) di Sky e una di Mediaset Premium”. “La Rai – ha proseguito come risposta ad un utente – come al solito, non rispetta i suoi giornalisti. Uno schifo”.

Non è la prima volta che Paola Ferrari si sfoga sui social. Qualche tempo fa nel suo mirino era finita Ilary Blasi, rea di averla presa in giro nel corso del programma “Le Iene”. La Ferrari infatti era stata la protagonista di un servizio in cui veniva infastidita dal “twerkatore”. Prima aveva tentato di non far trasmettere il filmato poi, quando Mediaset aveva deciso di mostrarlo lo stesso ai telespettatori, si era scagliata contro la Blasi. “È tutta acqua, stucco e sapone” aveva ironizzato Teo Mammucari guardando il filmato e questo non era piaciuto alla Ferrari.

“Sarebbe troppo facile rispondere alla signora Blasi, ai suoi insulti e alla sua bassa ironia – aveva scritto sui social -. Troppo facile. Ma veramente troppo – poi postando una foto aveva aggiunto -. Eccola la donna con lo stucco in faccia. E qui a differenza di altri casi è tutto naturale”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti