0, 1, 0, 3, 3, 1, 2 trend

Paul McCartney attraversa (di nuovo) Abbey Road dopo 49 anni

Torna sullo stesso passaggio pedonale di 49 anni: il bassista di uno dei gruppi britannici più famosi al mondo ripercorre la strada del 1969

Compositore, produttore discografico, cantautore, attore e potremmo continuare (quasi) all’infinito: il tutto condensato in uno dei più grandi artisti di tutti i tempi: Paul McCartney.

Lui, il bassista dei Beatles, non ha certo bisogno di presentazioni. Ideatore di molti brani che hanno fatto sognare intere generazioni e che ancora ora, regalano brividi musicali che non conoscono tempo, Paul è considerato un’artista musicale a tutto tondo e la cui fama è giunta in ogni angolo del pianeta.

Esattamente nel 1969 usciva il decimo album dei Beatles, pubblicato dalla Apple Records. Il titolo? Abbey Road, che raggiunse un enorme successo al punto che solo il primo anno, vennero vendute più di cinque milioni di copie. Ma la fama dell’album è legata ancora oggi alla copertina: è infatti una delle più citate della storia della musica del pop e tanti sono stati i richiami cinematografici all’interno di film e di serie animate.

La copertina infatti è frutto di uno scatto fotografico che coglie i 4 membri del gruppo di Liverpool, mentre attraversano un passaggio pedonale di Abbey Road. Si tratta di una via di Londra dove ha sede lo studio discografico in cui i Beatles hanno inciso la loro musica, ovvero gli Abbey Road Studios.

E ora, 49 anni dopo l’uscita dell’album, Paul McCartney torna a calpestare quel passaggio pedonale. Pantalone borgogna, camicia bianca, giacca che cade dolcemente da una spalla: è lui che attraversa la strada con fare sicuro e (quasi) incurante. Complice anche il sole e il caldo tepore pomeridiano, il cantautore sorride scherzoso rivolgendosi ai presenti. Nel 1969 c’era il fotografo Iain Macmillan ad accompagnare il gruppo, ora invece un gran numero di fan e anche curiosi. E se in quella occasione i quattro componenti attraversavano la strada da sinistra verso destra mostrando le spalle allo studio, oggi invece Paul lo fa nel senso contrario sottolineando un suo ritorno musicale a breve.

L’evento ha in realtà un motivo: il cantante si trovava infatti presso lo studio di incisione per un evento promozionale legato al suo nuovo album e che a breve verrà pubblicato.

Non ci resta dunque che attendere l’arrivo dei nuovi brani firmati Paul McCartney!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti