‘Peaky Blinders’: la sesta stagione sarà l’ultima, poi un film

Steven Knight, creatore della serie ambientata a Birmingham, ha annunciato la fine di ‘Peaky Blinders’ con la sesta stagione seguita da un film.

20 Gennaio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Netflix Media Center

Tra le serie di maggiore successo in streaming, Peaky Blinders conta ad oggi cinque stagioni per un totale di trenta episodi. Dalle colonne del The Sun e di altri magazine britannici arriva in queste ore la notizia che i fan non avrebbero mai voluto leggere: il creatore Steven Knight ha, infatti, dichiarato che la stagione numero sei sarà quella che chiuderà la storia.

In arrivo su Netflix nel 2022, i prossimi episodi porteranno dunque a conclusione le vicende di Thomas Shelby e compagni. La serie è ancora in lavorazione dopo i ritardi causati dall’emergenza sanitaria che ha fermato i set, ma di certo l’annuncio ha già lasciato l’amaro in bocca ai milioni di fan. D’altra parte, le parole di Knight hanno anche un lato positivo.

Crediamo che sarà la stagione migliore di tutte – ha dichiarato – e siamo sicuri che i nostri fantastici fan la adoreranno. Mentre gli episodi tv volgeranno al termine, la storia continuerà in un’altra forma.” Quale?, si sono chiesti gli spettatori. La risposta è arrivata a breve giro su Deadline, al quale lo stesso creatore ha voluto chiarire in maniera più precisa il destino del titolo.

Il Covid ha cambiato i nostri piani – ha raccontato Knight – Ma posso dire che il mio progetto fin dall’inizio era terminare Peaky Blinders con un film. Questo è quello che succederà.” Sarà, dunque, un lungometraggio dopo la sesta stagione a salutare definitivamente le avventure ambientate nel secolo scorso.

Il film, secondo un piano che Knight coltivava da tempo, racconterà il destino della famiglia Shelby ma ancora vige il massimo riserbo su ulteriori dettagli. L’impegno ora è ovviamente concentrato sulla lavorazione degli episodi dell’ultima serie, che farà ritrovare i protagonisti in estremo pericolo.

A conferma delle parole del creatore sulla qualità delle prossime vicende per il piccolo schermo ecco la dichiarazione del produttore esecutivo Caryn Mandabach: “Abbiamo lavorato con cura per riavviare la produzione in tutta sicurezza. […] I copioni sono incredibili e segnano la fine di una storia epica che ha conquistato il pubblico dall’inizio nel 2013, ma il mondo di Peaky Blinders continuerà sicuramente a vivere.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti