Pellegri: l'esordio da sogno in serie A a 15 anni

Il ragazzino del Genoa è il primo 2001 a esordire in campionato. Ma è il secondo più giovane di sempre.

All’88’ di Torino-Genoa il tabellone del quarto uomo ha indicato con il rosso il numero 88, quello di Rincon, e in verde il 64, quello di Pietro Pellegri. Ovvero: il primo classe 2001 a fare il suo esordio in serie A (recentemente Kean ha esordito nella Juve diventando invece il primo classe 2000), precisamente all’età di 15 anni, 9 mesi e 6 giorni. Pellegri è il più giovane di sempre a esordire in serie A: ha infatti scalzato il bomber romanista Amedeo Amadei.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti