Perché i gatti 'impastano'?

Si tratta di un comportamento giovanile che molti gatti si portano dietro anche da adulti

16 Novembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

È un pigro sabato pomeriggio e sei sdraiato sul divano. Improvvisamente, senti una leggera spinta sullo stomaco. È il tuo gatto che preme le zampe dentro e fuori, ritmicamente. Anche se il tuo gatto può sembrare un piccolo fornaio che prepara l’impasto, il vero scopo di questo comportamento non è ovvio. Gli esperti affermano che impastare ha radici profonde nel comportamento evolutivo felino.

“Lo stile di ‘fare i biscotti’ può variare da gatto a gatto, dai piedi anteriori a tutti e quattro i piedi, dagli artigli o meno”, dice a Inverse.com Katherine Pankratz, una comportamentista veterinaria certificata. Viene spesso definito “fare biscotti”, a causa del modo simile in cui i panificatori impastano ritmicamente la pasta. Vedrai spesso gatti fare biscotti su oggetti domestici comuni, lenzuola e coperte e persino sui tuoi vestiti.

Alcuni gatti spingono fuori gli artigli mentre impastano, mentre altri no. Impastare è una risposta evolutiva profondamente radicata tra madre e gattino. “Impastare o ‘fare i biscotti’ è molto simile ai movimenti che fanno i gattini quando vengono allattati dalla madre”, dice Mikel Delgado, un esperto di gatti di Feline Minds, a Inverse.

Pankratz chiama impastare un “comportamento giovanile” che serve come modo per comunicare con i gattini; impastano sulla pancia della madre per “stimolare la produzione di latte”. Ma molti gatti portano questo comportamento nell’età adulta, impastando oggetti morbidi come i cuscini.

Pankratz dice che i gatti adulti probabilmente impastano perché lo associano allo stesso comfort che hanno ricevuto quando venivano allattati da gattini. Nel frattempo, altri gatti possono impastare per ragioni più semplici e riconoscibili, proprio come il modo in cui gli umani allungano gli arti quando sono stanchi. “Il movimento dell’impasto, specialmente intorno al momento del pisolino, può aiutare ad allungare quei muscoli”, afferma Pankratz.

I felini impastano anche per marcare il loro profumo sugli oggetti. “Come creature territoriali, questo profumo comunica la loro presenza con altri gatti e fornisce un profumo familiare al loro territorio”.

Se il tuo gatto sta impastando, è probabile che sia contento. Uno studio del 2018 descrive l’impastare come un “comportamento comunicativo” che deposita feromoni – sostanze chimiche che segnalano e innescano risposte in altri gatti – sugli oggetti. “Impastare è un normale comportamento felino”, afferma Delgado. Impastare, spiega, è una “esperienza piacevole” per i gatti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti