Perde la fede in un campo, la ritrova dopo 50 anni

Protagonista di questa storia la signora scozzese Peggy MacSween

13 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

La determinazione di una donna non conosce limiti e alla fine ha sempre la meglio. Persino sul tempo che passa e rischia di seppellire per sempre ricordi e oggetti. In Scozia una signora di 86 anni ha ritrovato dopo 50 anni la fede che aveva perso lavorando in un campo di patate.

Lei si chiama Peggy MacSween ed è di Benbecula, isola delle Ebridi. Dopo 50 anni ha potuto rimettere al dito la fede smarrita. Certo ci sono voluti tre giorni di scavi in un campo di patate, 90 buche, 5mila metri quadrati passati al setaccio, ma alla fine c’è stato il lieto fine.

Come riporta il sito Today.it a trovare l’anello è stato Daniel MacPhee, gestore dell’ostello Nunton House di Benbecula. La donna gli aveva raccontato di averte perso la fede mentre lavorava in un campo di patate di Liniclate negli anni ’60, e di non essere mai più riuscita a ritrovarlo nonostante le ricerche.

Il marito, sposato nel 1958, alla fine aveva deciso di tagliare la testa al toro e comprare un nuovo anello, ma rimasta vedova Peggy si è ritrovata più volte a pensare a quella fede smarrita. Ed è a questo punto che è entrato in scena Daniel, il quale sentendo la storia si è detto: “Perché non provarci?”.

L’uomo ha raccontato la vicenda su Facebook, spiegando di aver preso un metal detector e di essersi messo a setacciare la zona in cui ai tempi c’era il campo di patate dove lavorava la donna. Le ricerche hanno portato alla luce decine di oggetti metallici, dalle linguette delle lattine ai resti di attrezzi agricoli. Per fortuna in mezzo a tanta ferraglia è saltata fuori anche la fede di Peggy, la quale dopo 50 anni si è inaspettatamente vista riconsegnare quel pegno d’amore, che, emozionata e anche un po’ incredula, ha potuto rimettere al proprio anulare.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti