Persa fra i ghiacci si salva grazie a una foto su Whatsapp

Una turista si era persa fra i ghiacci della alpi austriache e si è salvata grazie ad una foto inviata su Whatsapp

Sarebbe potuta finire male, invece una donna di Taiwan che si era persa fra i ghiacci è riuscita a salvarsi grazie a Whatsapp. Il fatto è accaduto in Austria, più precisamente sulle Alpi austriache, nei pressi del ghiacciaio Dachstein. Una turista stava esplorando questo angolo selvaggio dell’Alta Austria, quando ha perso l’orientamento e ha rischiato di passare la notte fra i ghiacci. A salvarla però è stata una foto postata attraverso la app di messaggistica più famosa al mondo.

Poco prima di sparire infatti la 39enne aveva condiviso con un’amica di Hong Kong una foto su WhatsApp, dal ghiacciaio ed è bastata questa per aiutarla a ricevere i soccorsi. Tutto è iniziato quando la donna si è accorta di essersi persa è ha tentato di chiedere aiuto. La taiwanese ha cercato prima di comunicare con i soccorsi attraverso un telefono di emergenza posizionato lungo il percorso, ma è stato tutto inutile. Le barriere linguistiche e l’ansia della donna infatti hanno impedito ai soccorritori di capire in quale punto del massiccio del Dachstein si trovasse.

Bloccata a 2.500 metri d’altezza, la turista ha però avuto una geniale idea. Ha infatti inviato ad un’amica di Hong Kong una sua foto fra i ghiacci. L’immagine, inviata dalla ragazza alla polizia dell’Alta Austria e ai soccorsi austriaci in Styria, ha permesso di individuare il punto esatto in cui si trovava la dispersa. Tracciando le coordinate del luogo i soccorritori sono giunti immediatamente sul posto e hanno recuperato la turista spaurita, ma in buone condizioni. Una storia a lieto fine che però sarebbe potuta finire nel peggiore dei modi. La donna di Taiwan infatti è stata tratta in salvo attraverso un elicottero e riportata a valle sana e salva. Tutto merito dell’amica di Hong Kong, ma soprattutto di Whatsapp.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti