Pino Daniele, le sue canzoni nella metropolitana di Napoli

A due anni dalla scomparsa la città omaggia l'artista

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 4 gen. (askanews) – A due anni dalla scomparsa di Pino Daniele, le stazioni della metropolitana di Napoli hanno voluto ricordare l’artista con le canzoni diffuse. Ma non solo Metropolitana. Un flash mob in piazza Santa Maria La Nova, nel quartiere napoletano in cui Pino è cresciuto e in cui è presente una strada che porta il suo nome è previsto per il pomeriggio. Per l’occasione, tutti i fan dell’artista sono invitati a riunirsi per cantare e suonare il suo brano del 1977 “Terra mia”. Gli organizzatori dell’evento, che realizzeranno anche un film su questa giornata di commemorazione, hanno invitato a partecipare tutti coloro che hanno tatuato sul corpo il volto o le parole del cantautore. Domani tutti gli amanti della musica di Pino Daniele sono chiamati a riunirsi alle 19 in Piazza del Plebiscito a Napoli per intonare e suonare tutti insieme i pezzi più belli del repertorio dell’artista partenopeo

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti