Tutti al "Lido Belissimo": ecco la playlist di Bruno Belissimo

Tutti al "Lido Belissimo": musica rigorosamente scelta da Bruno Belissimo per una giornata all'insegna del relax sotto l'ombrellone.

L’estate è arrivata e noi vi portiamo al “Lido Belissimo”, dove si trasmette solo la musica selezionata da Bruno Belissimo, per una giornata all’insegna del relax sotto l’ombrellone. Il nuovo talento dell’elettronica italiana ci ha regalato infatti una playlist da ascoltare in spiaggia, per goderci appieno ogni momento di questa lunga e calda estate.

La playlist inizia con “Pinta Manta” di Antonio Sanchez. “Un pezzo perfetto per un risveglio con la carica” ci ha spiegato Bruno Belissimo, che sulla via della spiaggia propone invece Tim Maia e il suo grande successo “O Descobridor de Sete Mare”, seguito a ruota dal Maestro Cantoma con la bellissima “Alive”.

“Poi, arrivati sotto l’ombrellone – ci ha spiegato -, cercherei il massimo rilassamento ma con quel tocco “Afro” che trovo si addica moltissimo alla calura estiva.. momento Svedese della Playlist quindi! Con Air France, JJ e Studio che sono delle mie personali hits di estati passate nonché tra i miei pezzi preferiti di sempre”.

Josè Padilla, A Man Called Adam e BadBadNotGood sono invece perfette “per le ore più calde della giornata, quando ci si addormenta sul lettino dopo il pranzo e, a causa del caldo, il sonno, la sete e la musica nelle orecchie si cade in una sorta di coma profondissimo! Un gran trip che personalmente adoro”.

Quando la giornata sta per finire arriva il momento dell’happy hour: “Si alza il ritmo – ha spiegato Bruno Belissimo – con gli Hercules & Love Affair, Cole Medina, un bel remix di Lindstrøm & Pins Thomas dei Silver City e Ilya Santana”.

La giornata termina sulle note di “Strata-Gemma! Grande jazz contaminato.. perfetto per un ultimo drink in terrazza”.

Dj, produttore, musicista e polistrumentista, Bruno Belissimo, è nato in Canada, ma vive e lavora in Italia. Cresciuto in un ambiente creativo, ha mostrato da subito una predilezione per la musica, ottenendo una borsa di studio nel ‘Royal Conservatory of Music’ dove ha studiato contrabbasso e composizione.

Negli anni si è interessato in particolare alla musica elettronica e ha elaborato uno stile fatto di programmazioni dance e un basso pulsante. Nel tempo Bruno Belissimo, ha calcato i palchi più importanti di festival e live in giro per il mondo. 

bruno-belissimoTrasferiamoci tutti al Lido Bellissimo, cliccando sul pulsante play qui sotto.

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti